Grande Fratello story/5. La quinta edizione vinta da Jonathan Kashanian. Atti di vandalismo e la bestemmia di Guido Genovesi

guidobestemmia.JPG

Quinta puntata della storia del Grande Fratello (voto: 7), dedicata alla quinta edizione (clicca qui per la prima, la seconda, la terza e la quarta puntata), la più corta in assoluto (appena 71 giorni di permanenza nella Casa) e la seconda consecutiva nel 2004 (dopo quella di gennaio, questa partì a settembre).
Confermata alla conduzione la coppia Barbara D'Urso-Marco Liorni, la produzione pensava che, dopo lo straordinario successo della quarta edizione, sia in termini di ascolti sia di gradimento verso i concorrenti, riproporre a pochi mesi di distanza questo fortunato reality si sarebbe rivelata una mossa vincente. E, invece, la scelta del cast fu volgare e andò in scena una serie di volgarità, urla, atti di inciviltà che fecero precipitare lo share e scatenare una serie di polemiche.
Presenti, tra gli altri, due coppie di sposati: i toscani Francesco Giusti e Giulia Ponsi e i calabresi Alfio Dessì e Rosy Stagnitti. Il balbuziente toscano Guido Genovesi fu espulso dal gioco a causa di una bestemmia in diretta tv lanciata per la decisione della produzione di mandarlo nel tugurio a causa di una sua scorrettezza (aveva anticipatamente riferito ai compagni chi avrebbe portato con sé nella suite).  
Un'altra sera, alcuni concorrenti, dopo aver chiesto e pagato quaranta bottiglie di birra, si lasciarono andare ad un'ebbrezza incontrollata che sfociò in atti di vandalismo (lampade rotte, fili elettrici strappati,...) e in una quasi-orgia (con baci saffici tra la petineuse Patrizia Griffini e Cinzia Molena, che poi è approdata a Raidue come valletta dei programmi sulla Formula Uno e attrice della sit-com Andata e ritorno). Alcuni ragazzi, come ad esempio Antonio Leotta, non presero parte a tutto ciò. Sky, comunque, interruppe la diretta per qualche ora e la conduttrice redarguì, poi, quei ragazzi che avevano commesso tali intemperanze. 
Gli altri concorrenti? Mary Segneri ("costretta", in seguito, ad impersonare le gemella grassa di Platinette a Buona Domenica di Maurizio Costanzo), Veronica Rega (arruolata, poi, dallo stesso Costanzo per il musical Lungomare assieme agli ex di Amici di Maria De Filippi), Annalisa Caputo, Pierre Francois Alamo, Alessandra Miccichè, Aldo Pucci, Alessandro Capone (che in seguito ha denunciato di essere stato "molestato" dall'agente dei vip Lele Mora), Catrina Davies (che continua a comparire in qualche programma televisivo) e il vincitore Jonathan Kashanian.
Nel format era noto per la sua passione per la moda, gli accessori più stravaganti e per il suo modo di parlare effeminato, imitato con successo dalla Gialappa's band. Dopo la vittoria, è stato ospite in vari programmi, fra cui Sei un mito - Questa notte è per te condotto da Roberta Capua e Teo Teocoli, in cui faceva parte della giuria. Nel 2006-2007 è stato inviato de La vita in diretta e di Festa italiana (Raiuno), e ha condotto Modeland, una trasmissione sulla moda su All Music, per il quarto anno consecutivo. È spesso ospite di Markette (7), trasmissione di Piero Chiambretti in onda su La7. Nel 2007 ha preso parte al film di Carlo Vanzina 2061 - Un anno eccezionale.
Nei video Guido e Jonathan a Mai dire Grande Fratello 
Nella sesta puntata la sesta edizione del Grande Fratello 
  • shares
  • Mail