Ballando 9, Gigi Mastrangelo: "Incidente di Anna Oxa? Una buffonata, non ci credo". Rettifica

L'ex pallavolista, eliminato durante la settima puntata del talent show di Rai1, racconta a Reality & Show la sua esperienza. E sul caso della cantante caduta rettifica.

Gigi Mastrangelo, Ballando con le stelle 9.png
UPDATE
Riceviamo e pubblichiamo una rettifica di Gigi Mastrangelo.


<<In merito alle mie dichiarazioni riportate nell'intervista sul programma Ballando con le stelle, intendo precisare che possono essere state dettate dalla passione con la quale partecipo al programma e che, dopo l'eliminazione di sabato scorso, mi ha giocato un brutto scherzo. Stimo tutti i miei compagni di ballo  , ma avendo più dimestichezza con i "muri" avversari che con i microfoni e le telecamere ho fatto  un paio di battute a microfoni che credevo spenti, in quanto pensavo che l'intervista fosse terminata. Se ho involontariamente offeso qualcuno, me ne scuso. Quanto alla vicenda dell'infortunio di Anna Oxa mi sono evidentemente spiegato male. Mi riferivo al l'impressione generale che avevo avuto quando è accaduto il fatto. Non avevo visto il filmato andato in onda sabato perché ero fuori scena a cambiare glibabiti. Il fatto che l'infortunio sia  certificato da medici di quel livello non lascia dubbi. In ogni caso non ho mai dubitato della buona fede di Anna Oxa, tantomeno della produzione e degli autori con cui ho un rapporto idilliaco. Mi riferivo al mondo dello sport dove un infortunio del genere su fisici abituati a ogni tipo di trauma poteva avere un effetto meno grave. In ogni caso colgo l'occasione per augurare ad Anna Oxa di rimettersi presto e di poterla così validamente fronteggiare sulla pista da ballo. Gigi Mastrangelo>>.


INTERVISTA A REALITY & SHOW Gigi Mastrangelo non ci sta e vuole rientrare a tutti i costi a Ballando con le stelle dopo l'eliminazione. La prossima puntata scenderà in pista insieme a tutti gli altri concorrenti per il ripescaggio e, dice l'ex pallavolista, "se non rientro faccio un macello".

Come sta andando?


"Fino ad ora sto vivendo un'esperienza molto bella. Sto imparando tante cose, è un corso di ballo che mi porterò sempre dietro. Non è da tutti fare un programma in diretta con delle esibizioni in diretta mondiale, mi sono messo in gioco. E' una scommessa contro me stesso".


Molto spesso i giudici hanno detto che è difficile ballare per le persone molto alte. Hai trovato delle difficoltà?


"Ho trovato delle difficoltà iniziali, di adattamento. Adesso, invece, la giuria sta apprezzando perché, nonostante l'altezza, ci sono stati dei miglioramenti. Siamo sfortunati al televoto ma per la giuria siamo molto bravi".


Vedendo le esibizioni mi sembra che ti stai divertendo molto...


"Mi diverto molto, è vero. Vorrei arrivare fino in fondo perché al televoto non sempre vanno avanti quelli che ballano bene ma quelli più popolari".


Anche tu con Ballando hai avuto una bella ondata di popolarità...


"Sì, ma alcuni personaggi come gli attori sono molto più popolari. Se una persona fa una fiction vista da 5 milioni di telepettatori è più avvantaggiata di me".


Prima di quest'esperienza avevi mai messo un piede nella pista da ballo?


"Non avevo mai ballato in vita mia. Ho accettato quest'esperienza come una sfida contro me stesso".


Ora sei diventato un sex symbol. Ti senti tale?


"Sono sempre stato un sex symbol (ride, ndB). Non sono un tipo che si vanta, ma in passato i sondaggi l'hanno dimostrato".


Ora sei un sex symbol anche per un target diverso, allora...


"Esatto".


Tua moglie è felice?


"Era già abituata (ride, ndB)".


I tuoi figli ti hanno seguito?


"Inizialmente ci ridevano su e mi prendevano in giro. Sono passato da essere l'idolo di mio figlio quando giocavo a pallavolo ad essere l'idolo di mia figlia che fa danza. Ma alla fine seguono entrambi il programma".


Ti manca il mondo della pallavolo?


"Non mi nascondo, certo che mi manca. E' stato il mio mondo per vent'anni. Ora ho iniziato da poco a vivere nel mondo dello spettacolo e mi piace. Mi piacerebbe fare cinema, fare l'attore e ho pensato di passare da questo programma perché può aprire tante porte nel mondo dello spettacolo".


Vorresti fare l'attore comico?


"No, no... voglio fare l'attore serio".


Lo scorso anno saresti dovuto partire per Pechino Express con tua sorella. E' vero?


"Stavo per partire ma il mio club mi ha fermato perché ero sotto contratto con loro e non potevo. Ho preferito finire la stagione per poi decidere tutto il resto. Ma avevo già in mano il contratto con la Rai...".


Il prossimo anno ti piacerebbe partecipare alla terza edizione?


"So che per il prossimo anno è stato confermato, però non lo so. Preferirei avere delle proposte per qualche fiction".


Gigi, ti ringrazio per la disponibilità e ti faccio l'in bocca al lupo per il ripescaggio di sabato.


"Devo rientrare per forza altrimenti faccio un macello (ride, ndB). Non è giusto che sono ancora in gara persone che non sanno ballare e io sto fuori, lo dice tutta Italia. Sui social network tutti ci dicono che siamo i più bravi, ma alla fine io sono fuori e Farnesi e Flaherty sono dentro. Non ha senso, no?".


Dai, sono sicuro che sabato ti sosterranno in tanti e riuscirai ad entrare.


"Speriamo, sabato rientra anche Anna Oxa".


Non so quanto sia amata dal pubblico...


"Visto tutto il casino che hanno fatto. Addirittura hanno pubblicato i referti medici. E' una buffonata, non ci crede nessuno a 'sta storia. I referti medici non erano neppure intestati da un dottore. Due righe può farle anche il verduraio che c'è qua davanti".


Onestamente non ho visto i referti.


"Li hanno pubblicati per far vedere alla gente che si era fatta male veramente, è ancor di più una presa per il culo. In più la fanno rientrare, dai... non esiste!".


Non ci credi a questo infortunio?


"No, no, no. Zero. Ma, se fa bene al programma, fa bene a tutti".


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail