Festival Sanremo 2012, i Giovani canteranno tutti il mercoledì con sfide a 2 a eliminazione diretta

Ecco le modifiche al regolamento del 62° Festival di Sanremo per la Sezione Giovani e cosa accadrà in caso di ex-aequo anche tra gli Artisti.

sanremo-giovani-2012.jpg Quando canteranno i Giovani al 62° Festival di Sanremo? Inizialmente dovevano esibirsi 4 mercoledì 15 e 4 giovedì 16 febbraio. Ora, però, "al fine di valorizzare il progetto legato agli artisti di SanremoSocial, la direzione artistica ha deciso di apportare al Regolamento la seguente variazione".

Le 4 sessioni da due "canzoni-artisti" ad eliminazione diretta, con votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto, si terranno tutte nella seconda serata di mercoledì 15 febbraio 2012, secondo l'ordine di apparizione e gli abbinamenti determinati dalla votazione di Facebook.


Gli artisti Giovani, nella seconda serata, riceveranno le numerazioni 100, 200, 300, 400, 500, 600, 700, 800. L'esercizio della golden share da parte degli utenti di Facebook avverrà a partire dal momento della comunicazione ufficiale dei 4 finalisti nel corso della seconda serata di mercoledì 15 febbraio 2012 fino alle ore 17 di venerdì 17 febbraio 2012.


In caso di ex-aequo tra due o più "canzoni-artisti" della sezione SanremoSocial, in fase di esercizio della golden share della Giuria Radio e/o della Giuria Facebook oppure in fase di televoto del pubblico, si farà sempre riferimento alla "graduatoria" espressa dal voto della Sanremo Festival Orchestra.


In caso, invece, di ex-aequo tra due o più "canzoni-artisti" della sezione Artisti, in fase di votazione della giuria demoscopica del Teatro Ariston (prima e seconda serata), si farà riferimento al calcolo della "varianza media".


Qui tutte le notizie di Blogosfere sul Festival di Sanremo.


Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.


LINK UTILI
Sanremo 2012: le ultime novità dal Festival


Sanremo 2012: cancellato Sala Stampa, il Question Time di Rai1 previsto alle 14.10 senza conduttore


Festival Sanremo 2012, ecco la scenografia firmata da Gaetano e Chiara Castelli: astronave musicale

  • shares
  • Mail