Ora o mai più, Francesca Alotta: "Con la Berté litigavo a Music Farm per le sigarette. In ottimi rapporti con Aleandro Baldi"

Francesca Alotta parla della sua esperienza nel celebrity talent.

Francesca Alotta

Entrata in corsa per sostituire Donatella Milani a Ora o mai più - la cantante ha avuto dei gravi problemi familiari - Francesca Alotta si è fatta valere sin da subito, supportata dal maestro Fausto Leali.

In gara ha presentato il suo inedito Ti dirò. Ecco come l'ha presentato a Today:

"Dal 1995 sono successi degli episodi gravi. La morte di mio padre, la malattia di mia mamma, la perdita di un figlio…. Poi nel 2011 ho avuto un incidente d’auto per un colpo di sonno e sono stata tre mesi immobile nel letto. E’ stato un periodo buio in cui ho avuto a che fare anche con uno stalker, un mio ex compagno. Sai, l’inedito presentato a ‘Ora o mai più’ dal titolo ‘Ti dirò’ è stato ispirato proprio a quella situazione di violenza psicologica subita in prima persona".

La Alotta ha annunciato che i cantanti del programma hanno intenzione di fare un tour tutti insieme, tranne Lisa e Massimo Di Cataldo. Ecco invece cosa ha detto a proposito del collega Aleandro Baldi, con cui cantava proprio Non amarmi:

"Ci sentiamo ancora e adesso abbiamo anche inciso una versione acustica di ‘Non amarmi’. La sua amicizia è preziosa, rara. Lui è proprio come, una persona semplice e vera".

La cantante ha un passato in comune con una dei coach:

"Rispetto ai coach, Loredana Bertè è stata una bella scoperta. Con lei in passato (2004) c’era stata qualche discussione durante il programma a cui avevamo partecipato entrambe, Music Farm, perché lei fumava e a me dava fastidio… Ma durante ‘Ora o Mai più’ mi ha dato la carica. E’ stata obiettiva".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO