Niccolò Bettarini, la procura parla di tentato omicidio: 4 fermati, 6 ricercati

La banda accusata anche di lesioni a una ragazza e di porto abusivo di armi.

niccolo-bettarini-come-sta

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere Davide Caddeo, Alessandro Ferzoco, Andi Arapi e Albano Jakei, accusati di concorso in tentato omicidio per l'aggressione ai danni di Niccolò Bettarini, figlio dell'ex-calciatore Stefano e di Simona Ventura. I quattro, rinchiusi nel carcere milanese di San Vittore, non avrebbero proferito parola al gip riguardo ai fatti di domenica scorsa, sebbene testimoni abbiano già confermato che tra le motivazioni che li hanno spinti ad assalire il giovane si celerebbero anche quelle legate ai suoi natali.

Oltre che per agli atti violenti nei riguardi di Bettarini jr., i quattro dietro le sbarre dovranno rispondere anche di lesioni ai danni di una ragazza e di porto abusivo di armi. Nel frattempo, altri sei sarebbero sotto la lente di ingrandimento degl inquirenti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO