Giulia de Lellis, tutte le offese rivolte ai suoi seguaci (poi i chiarimenti, ma non le scuse)

Giulia de Lellis offende su Instagram i suoi seguaci e li etichetta con epiteti poco signorili.

giulia-de-lellis-offese-instagram

Giulia de Lellis torna a far parlare di sé e non per l'ultimo servizio fotografico o i suoi bikini, bensì per lo scontro virtuale che ha avuto con i suoi seguaci di Instagram, ormai circa tre milioni. Stufa di ricevere messaggi inquisitori circa la natura del rapporto col suo ex-compagno, Andrea Damante, e accusata di non essersi prestata a scattare una foto con un fan, la giovane influencer ha voluto dar sfogo alla sua rabbia sulle Storie di Instagram, etichettando il suo pubblico con aggettivi poco eleganti, ripetuti anche in un testo.

Pesanti come le me*de, banda di psicopatici, depressi, repressi, malati, fissati, imbarazzanti.

Parole cariche di risentimento, che tirano in ballo addirittura la depressione e l'instabilità psichica, per video che sono rimasti online il tempo di una giornata, ma la cui eco è destinata a rimanere impressa sul web.

giulia-de-lellis-offese-instagram

Al grido di "Ignoring is a classy revenge", nessun messaggio di scuse ha seguito le dichiarazioni, giusto una rettifica che spiega che il discorso era valido solo per una decina di account molesti.

 




Mrs . 🦋 #GDL#libera#sardinia#morning @yosuzi #loveu


Un post condiviso da Giulia (@giuliadelellis103) in data:


  • shares
  • Mail