Ora o mai più, Loredana Berté: "Lisa la rivelazione. I Jalisse? Fiumi di parole non mi convinceva per niente"

La cantante sul suo allievo: "Ad Alessandro Canino manca solo il repertorio".

Loredana Bertè

Giusy Cascio ha intervistato per Sorrisi la mitica Loredana Berté, che oltre a risalire le classifiche con la hit estiva Non ti dico no in coppia con BoomDaBash, è anche la maestra della meteora Alessandro Canino in Ora o mai più, lo show estivo del venerdì sera su Rai 1 condotto da Amadeus.

Ecco cosa ha detto la sorella di Mia Martini a proposito del suo allievo:

"Credo che lui possa fare molto di più di quel che ha fatto con la canzone “Brutta” (hit di Sanremo 1992, ndr). Ha delle buone doti vocali, un bel timbro, un bel graffio. Quello che secondo me gli manca è il repertorio".

La rivelazione per la cantante è Lisa ("Ma non troppo, ha una bellissima voce"), mentre chiarisce una volta per tutte il suo attacco ai Jalisse nel corso della prima puntata:

"Come le dicevo prima, seguo le mie emozioni. Certo è che mi è scocciato molto in quel Sanremo del 1997 arrivare ventesima con “Luna”, un pezzo nel quale credevo moltissimo e che avevo scritto mettendoci tutta me stessa. Sarei un’ipocrita se dicessi che sono stata felice della loro vittoria... Con “Fiumi di parole”, peraltro: un pezzo che non mi convinceva per niente".
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 142 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO