Fabrizio Corona contro Selvaggia Lucarelli: "Mi va addosso perché vuole il mio corpo da anni"

Nello studio di Non è l'arena, l'ex fotografo non le manda a dire alla giornalista ed opinionista.

fabrizio-corona-selvaggia-lcuarelli-dichiarazion

Fabrizio Corona è tornato in televisione, nello studio di Non è l'arena di Massimo Giletti. Nell'ultima puntata della trasmissione della domenica di La7, il galeotto ha sparato a zero su tante delle figure che gli sono gravitate intorno, in un modo o nell'altro, prima e dopo l'avventura dietro le sbarre. Tra queste, Selvaggia Lucarelli, a cui Corona aveva proposto un contraddittorio proprio da Giletti, rifiutato dalla donna in procinto di partire per una vacanza già programmata.

Nella foga della discussione, dopo aver attaccato Don Mazzi, colpevole di non essergli stato realmente accanto e di rilasciare dichiarazioni come fosse il suo mentore, il più celebre fotografo dei vip ha dichiarato ai microfoni:

La non giornalista Selvaggia Lucarelli fa un’inchiesta che non può fare. Quando dici che io ho soldi a casa di una signora, secondo voi, la prima cosa che ti vengono a fare? È un’estorsione. Chi scrive sui giornali deve pesare le sue parole. La signorina in questione, quando io ho fatto la pseudorissa, ha dichiarato sul giornale che erano le 23 quando è successo e mi dovevano arrestare. Erano le 8 di sera, i filmati l’hanno smentita. Dovevano prenderla e cacciarla dall’Ordine dei Giornalisti. Perché non è venuta questa sera? Io penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do.

Secondo Corona, il motivo di tanto astio tra i due si celerebbe in un affare di sesso, senza mezzi termini. Nuova provocazione o pensiero ponderato? Attendiamo la risposta dell'opinionista e giurata di Ballando con Le Stelle.

  • shares
  • Mail