Asia Argento su Twitter contro Maria de Filippi: "È uno sciacallo"

Oggetto della querelle alcune parole pronunciate da Gino Paoli durante l'ultimo appuntamento con il Serale di Amici 17.

asia-argento-maria-de-filippi-gino-paoli-amici-17-sciacallo.jpg

La polemica intorno alle parole di Gino Paoli nell'ultima puntata del Serale di Amici 17 non accenna a quietarsi. Ricapitoliamo la faccenda, per chi si fosse appena sintonizzato: il cantautore, ospite della trasmissione di Maria de Filippi, ha tentato di strappare un sorriso alla platea con una battuta di dubbio gusto in chiaro riferimento al caso Weinstein e alle attrici che hanno denunciato il produttore dopo anni dalle molestie:

Sono venuto qui per molestare la De Filippi, poi tra 20 anni mi denuncerà.

Qualche giorno fa Asia Argento, militante femminista e nuovo giudice di X-Factor, riprendendo il video dell'intervento ad Amici dall'account Twitter di LetteraDonna, ha citato Elisa Toffoli e l'ha redarguita per aver riso a crepapelle a quelle parole, di fatto sgradevoli e del tutto decontestualizzate se pronunciate dalla bocca di un artista composto ed elegante del calibro di Paoli. Una seguace dell'Argento ha indicato come altra responsabile del fattaccio Maria de Filippi, la padrona di casa che non ha commentato, se non con un sorriso, le frasi del cantautore. Di conseguenza, l'attrice ha commentato il messaggio della donna, descrivendo la conduttrice come uno "sciacallo", che si nutre delle disgrazie altrui per gli ascolti, anche se a finire sotto ai denti del giudizio è lei stessa.

 


Ancora nessuna risposta è arrivata dall'ufficio stampa della conduttrice, segno forse della volontà del gruppo di produzione di far calare un velo pietoso su un brutto momento di televisione.

  • shares
  • +1
  • Mail