Ballando con le Stelle 13, Cesare Bocci: "Il ballo con mia moglie una sorpresa. Gli autori avevano chiesto ad altre donne"

L'attore torna a parlare del ballo con la moglie Daniela.

Cesare Bocci

Cesare Bocci si gode il suo bel momento dopo la vittoria della tredicesima edizione di Ballando con le Stelle. L'attore si confessa a Stefania Zizzari di Sorrisi:

"È stata una sorpresa perfettamente riuscita. Davvero non avrei mai immaginato che su quella pista avrei ballato con Dani. È stato emozionante".

Dani è Daniela, la compagna dell’attore da 25 anni, e la sorpresa a cui si riferisce è quella che lei gli ha fatto durante l’ultima puntata di Ballando con le Stelle, facendosi trovare davanti a lui in pista per un valzer insieme.

La donna a un mese dalla nascita della figlia Mia, 18 anni fa, era stata colpita da un ictus ed era rimasta in coma per un mese. Gli autori inizialmente avevano pensato di coinvolgere la figlia di Bocci, la sorella o un'amica di famiglia, ma a essere decisiva è stata la volontà di Dani. Chiosa Bocci:

 "Io però non volevo coinvolgerla perché non mi sembrava opportuno. Non vogliamo nascondere niente: sulla nostra vicenda ci abbiamo scritto pure un libro, ma quel contesto non era quello giusto".

E a proposito del valzer ballato in trasmissione la giornalista chiede se lo avessero provato a casa:

"Non ancora. Lo balleremo intorno all’enorme coppa che troneggia in salone... anche perché non so dove metterla!".
  • shares
  • Mail