Adriano Pappalardo: "All'Isola presi 30 mila euro. Sanremo? Non ci ho mai tenuto"

Il cantante rivela a La Confessione su Nove il cachet percepito al reality

Adriano Pappalardo

A dodici anni dalla partecipazione all'Isola dei Famosi, il cantante Adriano Pappalardo ha svelato nel corso de La Confessione su Nove il cachet percepito al reality show:

L’Isola dei famosi? Una delle esperienze più grandiose, difficili e faticose della mia vita. Ho percepito 30 mila euro. A quei tempi non davano molti soldi, io fui quello più pagato”.

Ecco come l'interprete di Ricominciamo si rivolse a Supersimo, deus ex machina del programma:

“Sono un navigatore, navigo a vela. Anche per questo motivo a volte sparivo dalle scene. Cercavo l’avventura, fu molto dura. Quando tornai, all’allora conduttrice Simona Ventura dissi: volevate il morto?”.

Fu proprio la Ventura tuttavia a volerlo sul palco del suo sfortunato Festival di Sanremo con la canzone Nessun consiglio, che si piazzò tra le zone più basse della classifica finale.

Non ci ho mai tenuto. Una volta feci una bellissima canzone e Baudo disse che sarei andato al Festival. Mi preparai, ma una decina di giorni prima chiamai un incaricato di Baudo e seppi che avevano scelto Claudia Mori. Nel 2004 lo feci solo perché Simona (Ventura, ndr) mi chiese di andare”.

 

  • shares
  • Mail