Amici 17, lo scandalo dell'auto-tune: la decisione finale

Auto-tune sì, auto-tune no? La giuria di Amici 17 è finalmente giunta a una conclusione.

amici-17-autotune-biondo.jpg

La polemica sull'auto-tune spacca la scuola di Amici. Tra favorevoli e contrari all'uso del software in grado di distorcere e correggere allo stesso tempo la voce, Biondo, il concorrente della squadra blu che ha chiesto di servirsene come cifra del suo stile, ha ottenuto ufficialmente dalla commissione dei professori interni e dal direttore artistico la possibilità di utilizzarlo nei suoi pezzi e nelle cover di canzoni trap e R'n'B.

Al dibattito, che giunge al termine di una settimana accesissima, tra commenti al vetriolo tra i giudici della commissione esterna e i seguaci del giovane rapper e video di accuse tra Simona Ventura e Heather Parisi, si è aggiunto Stefano De Martino che, accolto in studio dopo l'esperienza da inviato in Honduras per L'Isola dei Famosi, si è prestato come cavia per illustrare al pubblico gli effetti che conferisce alla voce il software. Il ballerino prima si è esibito per la lezione con il classico napoletano "Tu sì 'na cosa grande", poi ha lasciato spazio alla voce di Fedez, che in collegamento da Los Angeles ha ritenuto eticamente corretto il desiderio di Biondo di adottare l'auto-tune. Il rapper neo-papà, a favore della sua tesi, ha ricordato al pubblico che ai Gemelli DiVersi, concorrenti nell'edizione del 2009 del Festival di Sanremo, fu permesso di usare l'auto-tune nel pezzo che proponevano in gara e che Stash dei The Kolors era solito usare una batteria di effetti molto più ampia di quella messa in discussione ora.

La decisione finale sull'uso dello strumento è spettata ai professori, che non sono arrivati a raggiungere una maggioranza assoluta e hanno lasciato il verdetto nelle mani del direttore artistico Luca Tommassini. In virtù anche delle regole che vengono seguite nei più importanti show internazionali, si schiera a favore dell'auto-tune.

Auto-tune sì, così sia.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 39 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail