Domenica Live, Loredana Lecciso annuncia ufficialmente la rottura con Albano e ne spiega le ragioni

"Non sono qui per attribuire colpe", afferma la leccese da Barbara d'Urso, "ma sono stati lesi i miei sentimenti".

loredana-lecciso-albano-romina-rottura-domenica-live

Loredana Lecciso sceglie nuovamente il salotto di Domenica Live per parlare al pubblico italiano ed annunciare la fine del rapporto con Albano Carrisi, suo compagno da diciotto anni. La pugliese, che aveva in programma l'ospitata nello studio di Barbara d'Urso per parlare dello spettacolo teatrale a cui ha preso recentemente parte, è dovuta intervenire per commentare le ultime vicende che l'hanno coinvolta in prima persona.

Spinta dai figli a chiarire la propria posizione in diretta, ma non del tutto pronta alle telecamere, la Lecciso ha dichiarato:

Non sono qui per attribuire colpe, sarebbe troppo semplice. Non voglio di attaccare nessuno, è un periodo complicato, sono impegnata su fronti molto importanti. Sono concentrata sui miei figli, in loro è scattato un senso di protezione per la prima volta nei miei confronti. Mi fa piacere, ma non è ciò che voglio. Proteggerli è dovere mio e di Albano. Ci sono momenti in cui tutti noi siamo più fragili e questo è uno di quelli: dobbiamo affrontare tutto con il massimo della calma e della razionalità.

La donna ha tenuto a sottolineare che le responsabilità della fine della quasi ventennale storia d'amore con l'artista sono da attribuire ad entrambi. Ad esprimere questo concetto una frase emblematica:

Lo stesso numero, visto da un'ottica è un 6, dall'altra è un 9.

E in relazione al riavvicinamento del cantante di Cellino San Marco a Romina Power, per molti causa scatenante della fine della relazione tra i due, e al ballo che li ha uniti sulla pista di Ballando con le stelle, la leccese ribadisce:

Tutti abbiamo accettato la riunione artistica di Romina e Albano, addirittura per me era l’evoluzione di una cosa che era stata molto brutta. Preferivo cantassero, piuttosto che vederli in lite. Tutto andava bene e poi si è oltrepassato il limite lavorativo. Non è stato Albano, ma l’altra parte. Romina ha superato l’aspetto lavorativo e lì sono stati lesi i miei sentimenti e la mia realtà. Il ballo? Mi ha infastidito non solo come donna, ma come madre e come compagna. Comunque tra noi c’era una storia a cui non avevamo messo la parola "fine", ma dopo quel ballo... Dico che quella esibizione era un po’ prematura. Non per me, ma per la tua famiglia. Avrei capito un’esibizione di canto, ma non di ballo. Potevate aspettare qualche settimana e l’avrei spiegato meglio ai ragazzi. È un padre fantastico e deve sapere che certe presenze vanno arginate. Lui è stato sempre un gran direttore d’orchestra, lo sia anche ora. Io voglio solo il bene per Albano e non ostacolo la sua felicità, ma voglio assicurare serenità ai miei figli.

L'intervista è proseguita con filmati che ripercorrono le puntate precedenti del triangolo amoroso e con un appunto dell'aspirante attrice sulle accuse dell'ormai ex compagno, che l'avrebbero vista come responsabile dell'infarto che lo ha tenuto bloccato in ospedale mesi fa.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO