Ballando con le stelle 13, Gessica Notaro: Selvaggia Lucarelli e Roberta Bruzzone rispondono in tv agli avvocati dell'ex

La concorrente ottiene due standing ovation.

Gessica Notaro

Nel corso dell'odierna puntata di Ballando con le stelle 13 ha tenuto banco ancora una volta il caso di Gessica Notaro. Com'è noto, gli avvocati dell'ex della ragazza hanno inviato una lettera chiedendo l'allontanamento di Selvaggia Lucarelli e Roberta Bruzzone dalla trasmissione, che lo avevano attaccato. Milly Carlucci ha replicato:

"Pensavo di non doverne più parlare, ma Gessica è qui per dare una voce alle donne che non ce l'hanno fatta. Ogni anno 120 donne, una ogni tre giorni, vengono uccise da chi dovrebbe essere il loro amore".

Roberta Bruzzone

ha preso la parola parafrasando Dirty Dancing (la canzone che ha ballato la concorrente): "Nessuno può mettere Gessica in un angolo. Sarò io a querelare. Io mi sarei lamentata che il loro assistito sia sottoposto a tre gradi di giudizio. Ne discuteremo davanti ai giudici per il tipo di lesioni che hanno fatto a me".

Anche Selvaggia Lucarelli ha ribattuto: "Voglio solo correggere una sfumatura, ho detto che deve marcire in carcere, voglio che sconti la sua pena. Il silenzio non si chiede mandando lettere pubbliche ai giornali, potevano mandare la lettera a me privatamente, alla Bruzzone, alla Rai, chi fa brutta pubblicità a Tavares sono i suoi avvocati, non noi. Tacciano loro, io taccio".

 

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail