The Voice of Italy 5, terza puntata: i concorrenti ammessi

Colpaccio da manuale per Cristina Scabbia che si aggiudica Mara Sottocornola, che nel 2012 rifiutò di proseguire i casting di X Factor.

Gli Uramawashi

Si è appena conclusa la terza puntata di Blind Auditions della quinta edizione di The Voice of Italy: ecco quali sono i concorrenti ammessi da Al Bano, Francesco Renga, Cristina Scabbia e J-Ax.

Raimondo Cataldo - team Al Bano 

Al Bano è stato rapito naturalmente dal suo acuto. I Can't Stand the Rain di Ann Pebles è il suo pezzo.

Mara Sottocornola - team Cristina Scabbia

E' famosa per aver rifiutato di proseguire l'avventura di X Factor di qualche anno fa. Poi scelse di trasferirsi in             Belgio per amore. La Scabbia ha indubbiamente fatto il colpaccio. Ha portato The Waves di Elisa.

Virginia Mellino - team Francesco Renga 

Per lei si sono girati Al Bano e Renga. Questa ragazza si porta dietro il dramma della madre che in seguito a un              aneurisma ha smesso purtroppo di parlare. Ha cantato California Dreamin dei The Mamas & The Papas.

Cristina Illari - team Cristina Scabbia

Viene da Roma e ha 28 anni. Conquista la leader dei Lacuna Coil con Rather be.

Sabrina Rocco - team Cristina Scabbia

Per lei si girano Al Bano, Renga e la Scabbia, che nota una certa rabbia nell'esecuzione di I Am Changing.

Uramawashi - team J-Ax

Nicolò e Gaia compongono un duo che deve il nome al calcio alla mandibola nel karate. Sono una giovane                     coppia di Bari anche nella vita e fanno girare la Scabbia e J-Ax con Riptide.

Laura Ciriaco - team Francesco Renga

Si gira per lei anche la Scabbia, ma Renga le ha fatto il Blocca Coach. E' stata una Blind nella Blind, ovvero                     nemmeno il pubblico ha visto da subito il suo volto (la sua voce inizialmente sembrava maschile).

Giovanni Saccà - team Francesco Renga

Per lui si gira solo l'ex compagno di Ambra Angiolini. 23 anni, dalla provincia di Messina, porta  Who wants to            live forever dei Queen.

D'Alise - team Al Bano

Porta What about us di Pink e il leone delle Puglie la sceglie dopo aver bloccato Renga.

Daniele Gentile - team Francesco Renga

Da Bari, canta You are my destiny. Renga gli dice che esiste una versione italiana di Adriano Celentano.

 Rosy Castello - team J-Ax

19 anni, per J-Ax ha molto talento e potrebbe dare lezioni a molti cantanti professionisti. Si presenta con un                  pezzo di Michael Bublè.

Stefania Calandra - team Al Bano

50 anni, porta un pezzo di Ettore Petrolini del 1930, Tango romano.

Alberto Lionetti - team Francesco Renga

Ha abbandonato la scuola a 16 anni per fare musica. Seduce Renga con Blurred lines. A Cristina Scabbia non è piaciuto per niente. "Sei stato un po' Pino Daniele e un po' Pino Insegno", gli dice J-Ax.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO