C'è Posta per Te: Maria de Filippi lascia lo studio per 10 minuti, ma vince la serata

Nonostante la "fuga" dallo studio di Maria de Filippi per più di otto minuti, la puntata di sabato 17 marzo di C'è Posta Per Te ottiene il 26,1%, battendo il competitor diretto.

ce-posta-per-te-17-marzo-2018-porta-nera-maria-de-filippi.png

I dati parlano chiaro: lo show del sabato sera di Canale 5, condotto da Maria de Filippi, continua a seminare vittorie staccandosi dal competitor di oltre sette punti. Ad aver contribuito alla vittoria di C'è Posta Per Te sulla gara di danza di Ballando con le stelle ci hanno pensato le esilaranti battute di Luciana Littizzetto e un imprevisto che ha tenuto gli spettatori incollati allo schermo per circa otto minuti.

Partiamo dal principio: ultima mittente della puntata è Domenica, una mamma di 55 anni che ha deciso di rivolgersi al programma per poter riparlare con il figlio Pino, avuto in giovane età, col quale non riesce a dialogare da più di 8 anni. Pino, che di anni ne ha 40, vive in Germania e gestisce una pizzeria: è un uomo emancipato, ma che non perdona alla mamma il fatto di essersi separata dal padre quando lui aveva già 32 anni. Appena la celebre busta del programma si apre, Pino blocca la conduttrice e le dice: "Chiudi la busta, la odio, non voglio vederla". Parole, queste, che lasciano poco dubbio all'immaginazione sulla stabilità del rapporto tra madre e figlio, che decide in maniera fulminea di chiudere la busta e di tornare dietro le quinte.

Qui il colpo di scena: Maria de Filippi si propone a Domenica come intermediatrice tra Domenica e il figlio, affinché quest'ultimo possa tornare in studio, sedersi sul puff celeste ed entrare in contatto diretto con la mamma. La conduttrice raggiunge quindi una stanza dietro le quinte, le telecamere la seguono e rimangono fisse sulla porta nera chiusa per diversi minuti. La regia alterna le immagini della porta a quelle dello studio, drammaticamente silenzioso, e del viso speranzoso della donna. Secondo i dati Auditel, durante questo vuoto narrativo il programma ha toccato vette del 32% di share. Passati otto minuti dall'intervento disperato, la presentatrice rientra in studio ed annuncia alla donna che il figlio risoluto non intende instaurare un dialogo di alcun tipo con lei.

C'è Posta per Te: i risultati della sfida Auditel tra le ammiraglie


Ballando con le stelle

cala di circa un punto dalla scorsa settimana e si arresta al 19,3% (l'anteprima in access prime time tocca il 17%), così come C'è Posta per Te, che ottiene il 26,1% di share, nonostante il lungo ed angoscioso silenzio verso la fine del programma.

 

 

Vota l'articolo:
4.02 su 5.00 basato su 55 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO