Uomini e Donne, Federica Pirri contro Anna Tedesco: "Baci passionali con Giorgio mentre vedeva Nino"

Lite tra Federica Pirri e Anna Tedesco: l'aspirante psicopatologa forense ha accusato l'altra di aver avuto degli incontri passionali con Giorgio Manetti mentre lei vedeva Nino.

Gianni Sperti e Tina Cipollari

Scintille durante la puntata odierna del trono Over di Uomini e donne. La rediviva Federica Pirri ha fatto ritorno al date show di Maria de Filippi per dare manforte alle segnalazioni che vedevano nel mirino Anna Tedesco. In particolare, quest'ultima avrebbe visto più volte Giorgio Manetti mentre stava frequentando Nino. A rivelarlo alla Pirri sarebbe stata proprio la stessa Anna, incontrata in treno mentre Federica era di ritorno da un master:

“Tornavo in treno da Roma dove seguivo un master in psicopatologia forense… e ho incontrato Anna nel periodo in cui frequentava Nino, ma ben presto finimmo a parlare di Giorgio e dei loro fitti contatti…mi disse che si vedevano spesso, per serate e altre occasioni del genere e che c’erano stati anche due, tre baci…io le chiesi come mai allora non stavano insieme e lei mi rispose che lui era molto preso ma aveva una sorta di paura di portare avanti la storia…”.

A quel punto Anna Tedesco ha respinto ogni accusa, ma l'aspirante psicopatologa forense Federica Pirri è rimasta sulle sue posizioni confermando ogni virgola della conversazione avvenuta sul vagone, soprattutto per quanto riguarda i baci passionali, tra cui uno scambiato in un parcheggio. L'accusatrice in passato aveva partecipato al programma del daytime di Canale 5, dove aveva avuto l'opportunità di frequentare proprio Giorgio Manetti, ma quest'ultimo le aveva preferito proprio Anna. Che si sia trattato di una vendetta?

Uno scontro di natura secondaria ha riguardato invece Elsa e Tina Cipollari. La prima ha accusato l'altra di essersi allontanata quando stava per dirle una cosa. Infastidita, Tina ha risposto: "Dovevo andare in bagno. La signora parlava sempre d'amore e io le ho detto che ci sono altri argomenti".

  • shares
  • Mail