Belen Rodriguez al Maurizio Costanzo Show (video) critica "alcuni" talk violenti, si arrabbia per la storia dell'armadio e difende Jeremias

Ecco le dichiarazioni televisive della showgirl argentina, ospite giovedì 23 novembre 2017 del talk show di Canale 5. Video.

TELEVISIONI Ecco le dichiarazioni "televisive" di Belen Rodriguez, ospite giovedì 23 novembre del Maurizio Costanzo Show (voto: 6,5) su Canale 5.

La showgirl ha qualcosa da dire su alcuni talk show: "Se accendo la televisione durante alcuni talk show - non voglio fare nomi perché non voglio avere problemi e denunce - vedo salotti dove parlano soprattutto degli atteggiamenti delle donne, delle coppie che si lasciano, dei tradimenti e parlano determinate donne - e viene concesso questo - con una tale rabbia come se fosse successo qualcosa di gravissimo. Quindi dal momento in cui la televisione permette di essere arroganti e violenti, perché non c'è solo il maltrattamento fisico ma anche quello verbale, e consente che la gente si sgrida, urla, si massacra, manca di rispetto alle persone e giudica le persone anche questa è violenza!".

Poi difende i suoi amori quando viene chiamato in causa il fratello: "Jeremias quanti cognati ha avuto? E tu, Maurizio, quante mogli hai avuto? Adesso mi alzo e chiedo a ognuno quanti fidanzati avete cambiato. E comunque uno si può lasciare ma il bene rimane".

Tra lui e Aida Yespica? "E' un galantuomo, se è successo qualcosa è giusto che l'ammissione arrivi dalla donna altrimenti sarebbe scortese. Noi argentini siamo di carattere fumantino, ero preoccupata per lui nella Casa...".

E sulla storia dell'armadio che ha coinvolto Cecilia e Ignazio Moser: "Non ve lo permetto più, dal momento che c'è stata una smentita che il GF ci ha messo una settimana a svelare e la testa di mia sorella arrivava alle spalle di Ignazio... stop! Sarebbe stato molto volgare, poi per il resto non è successo niente che non sia successo in altre edizioni del Grande Fratello".

belen-maurizio-costanzo-show-puntata-23-novembre-2017.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail