Jeremias Rodriguez: "Ho rivisto Francesco Monte, tifo per lui, so che non è ancora finita con Cecilia, Ignazio Moser è un po' immaturo"

Ecco le dichiarazioni a Verissimo di sabato 18 novembre 2017 su Canale 5 da parte dell'ultimo concorrente eliminato dal GF Vip 2: ecco cosa dice sulla storia d'amore della sorella e sul suo ex.

jeremias-toffanin-verissimo.jpg

Jeremias Rodriguez, ultimo eliminato dal Grande Fratello Vip 2, parla per la prima volta a Verissimo (voto: 6) nella puntata in onda sabato 18 novembre dalle 16.10 su Canale 5: "La prima cosa che ho fatto uscito dalla casa è stata quella di vedere Francesco Monte. L’ho fatto di mia spontanea volontà, perché era una situazione scomoda per tutti e ho cercato di gestirla al meglio. E’ frastornato, sembra un po’ come se fosse uscito lui dal GF Vip. Quando Cecilia uscirà dalla casa dovrà parlare con Francesco perché se lo merita. Io tifo per lui. So che non è ancora finita”.

Sulla relazione nata all’interno del reality tra sua sorella e Ignazio Moser il ragazzo argentino confida: “E’ troppo presto per dire se Cecilia è innamorata, ma ho visto gli occhi di mia sorella e ci credo all’amore”. In ogni caso, sul figlio del grande ciclista, aggiunge: “Per me è troppo piccolo per Cecilia, un po’ immaturo”.

Nella casa Jeremias ha accennato ai problemi di peso avuti in passato. A Verissimo racconta: “Mangiavo per arrivare a pesare 300 chili. Mi sentivo talmente male che era l’unica cosa che mi faceva stare meglio. Non ho creduto in me stesso per 27 anni. Mi sono salvato grazie al mio metabolismo e ho iniziato a vivere bene da poco. Ora mi sento meglio, mi sono accettato”.

Infine, commentando la lettera ricevuta da Fabrizio Corona, dice: “Voglio un sacco bene a Fabrizio. Lo andrò sicuramente a trovare in carcere, perché lui ha un lato umano fortissimo ed è parte di quel Jeremias che vedete oggi”.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail