Tiziano Ferro: "Talent? I più forti sopravvivono, ho sostenuto Giusy Ferreri-Alessandra Amoroso-Michele Bravi. Levante ha i migliori a X Factor"

Il cantante, intervistato da Repubblica.it e dal sito di Sky Uno, parla anche di talent show, ricorda i colleghi che ha aiutato ed elogia la squadra di Levante a X Factor 11.

tiziano-ferro-fb.jpg

Tiziano Ferro parla anche di talent show in due interviste a Repubblica.it e al sito di Sky Uno.

"E' stato un errore - sottolinea - affidare la classifica agli streaming, anche quando sono gratuiti, non c’è supporto vero, nessun acquisto, i ragazzini che passano il tempo ad ascoltare gratuitamente la musica lo fanno solo per dare sostegno ad un artista. Così stanno creando un mostro. Discorso diverso per i talent, che sono ciò che Castrocaro era 20 anni fa, dipende da come li si utilizza. Ogni tanto ho dato il mio sostegno, a Giusy Ferreri, a Michele Bravi, ad Alessandra Amoroso. Il problema di fondo è che, se per fare musica parti dalle telecamere, solo i più forti sopravvivono: fossi stato obbligato anch’io, all'inizio, non ce l’avrei fatta, ho avuto bisogno di qualche anno da topo di studio prima di uscire".

Consigli per chi è in gara a X Factor? "Essere se stessi".

E a Levante giudice? "Restare sensibile. Mi ricorda un'assistente sociale che motiva e sostiene moralmente le sue ragazze. Ci aggiungo che ha la squadra migliore. Ma i nomi non li dico".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.04 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO