Selvaggia Lucarelli confermata a Ballando con le stelle 13 con tutti i giudici, Milly Carlucci: "Un pizzico di ironia ci sta. Serve un gran cast"

La conduttrice, intervistata dal settimanale Oggi, conferma la giuria e parla dei desideri per il "ballerino di una notte" nella tredicesima edizione del programma di Rai1, in onda a marzo 2018.

1461667098_selvaggia_lucarelli.jpg

Milly Carlucci, intervistata dal settimanale Oggi, annuncia la conferma della discussa Selvaggia Lucarelli tra i giurati di Ballando con le stelle 13, in onda da marzo 2018 su Rai1.

"Un pizzico di ironia da parte della giuria ci sta. I concorrenti vorrebbero solo sentirsi dire 'bello, bravo, complimenti', ma sarebbe una noia mortale. Sappiamo che chi partecipa a Ballando con le stelle si impegna tanto ma, lasciatemelo dire, questo lo diamo per scontato. Quello che i giudici valutano è il risultato. Quindi giurati tutti confermati, Lucarelli compresa".

E la lite con Alba Parietti? "Sono amica di entrambe. Le parole pesanti sono volate ma non nel programma. E' successo tutto sui social".

Come ballerina per una notte vorrebbe "Michelle Obama. Ci proverò, come ci ho provato per Bill Clinton. Non è venuto, però il suo staff si è preso la briga di rispondermi".

Giovanni Ciacci, lo stylist di Detto fatto, nella prima tappa di Ballando on the road ha ballato con un uomo. Potrebbe succedere anche nel programma? "Lo ha chiesto lui, perché no...?".

Capitolo-ascolti: "Il sabato sera è un inferno di cristallo. Canale 5 manda in onda il suo prodotto di punta, per non parlare delle partite. Dobbiamo avere un cast sorprendente. E non è facile, visto che il budget diminuisce ogni anno".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 165 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO