Marco Carta a Storie italiane (video): "Sanremo 2018? Mi piacerebbe, conosco Claudio Baglioni con cui duettai. Mi manca il cane Ettore"

Marco Carta a Storie italiane del 25 ottobre 2017, il video e le dichiarazioni.

TELEVISIONI Rivediamo Marco Carta a Storie italiane (voto: 6) di mercoledì 25 ottobre su Rai1 con Eleonora Daniele. Ecco le sue dichiarazioni.

"Michele Zarrillo? Non ci siamo incontrati dopo Tale e quale show ma mi ha lasciato dei messaggi, era felicissimo, si sentiva in debito con me perché l'anno in cui vinsi Sanremo chiesi di fare il duetto con lui ma era impegnato e aveva paura che me la fossi presa... assolutamente no, lo stimo come cantante, è una grandissima persona.

Sanremo 2018? Ogni anno delle voci raccontano la mia partecipazione e poi non è così... se mai nella vita dovesse ricapitare sarebbe bello. Mi piacerebbe, per ora concretamente è no. Non ho ancora presentato un pezzo e non ho parlato con Claudio Baglioni anche se lo conosco, sono cresciuto con le sue canzoni che ho sempre amato e mi ricordano la mia infanzia, Strada facendo è quella che mi piace di più perché ha il senso della vita in sé, nel testo de La forza mia c'è una citazione a un suo verso del gancio in mezzo al cielo. Duettai con lui nel 2010, ero un ragazzino, che ricordo meraviglioso.

Nella clip ci sono la mia vita, la mia mamma, nonna Elsa, i miei cani (purtroppo Ettore è morto un anno fa, mi manca da morire), c'è tutto. Ero un bambino felice, pestifero in senso buono e speciale. Con gli esseri umani sono un po' diffidente, amo di più i cani".

marco-carta-storie-italiane-2017.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 152 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO