Provaci ancora prof 7 come finisce: Camilla e Gaetano partono innamorati per Napoli. Ci sarà l'ottava stagione? Ecco una recensione

Ecco il riassunto della trama dell'ultima puntata della settima stagione della fiction di Rai1, in onda giovedì 19 ottobre 2017. Ci sarà il seguito? Recensione della Comazzi.

provaci-ancora-prof-7-finale-camilla-gaetano-napoli.jpg

Giovedì 19 ottobre è andata in onda su Rai1 l'ultima puntata di Provaci ancora prof 7 (voto: 6,5) con Veronica Pivetti, Paolo Conticini ed Enzo Decaro.

Cosa è successo? Come si legge su Tvblog.it Livietta ha deciso di perdonare George, facendolo arrivare in Italia. Per Camilla, invece, le cose non sembrano andare bene: scopre che Gaetano ha deciso di andare a Napoli, dopo che ha ammesso a Bianca di aver provato qualcosa per lei. Finita la scuola, con tutti gli alunni pronti ad affrontare delle novità, Camilla accompagna Livietta e George all'aeroporto. Dalla figlia scopre che anche Gaetano sta per partire ed infatti lo vede. La donna gli dice che vorrebbe andare a Napoli con lui. Gaetano, in fondo, lo sapeva ed ha preso un biglietto anche per lei. I due, così, partono per Napoli, insieme, felici e contenti.

Ci sarà l'ottava stagione? I discreti ascolti della settima serie, quasi sempre leader, lasciano immaginare di sì...

RASSEGNA STAMPA

Alessandra Comazzi su La Stampa


"Pro. I racconti si svolgono a Torino e la Troino del regista Lodovico Gasparini è bellissima, nelle piazze, nelle pasticcerie e nelle case. Finalmente in uno sceneggiato di Rai1 c'è l'uomo oggetto, Conticini a torso nudo che aspetta la sua bella mollemente adagiato sul letto. Le famiglie allargate sono vivibili, messaggio conciliante. Altro bel concetto: la scuola che può essere buona davvero, fondamentale per l'integrazione e il miglioramento della vita. L'amore incondizionato per il cagnolino di casa.

Contro. Il programma è cominciato alle 21.40, è irrispettosa follia far partire una prima serata, in una tv generalista, a quell'ora. Va bene il messaggio positivo, ma quella famiglia allargata è un po' troppo disinvolta per essere reale e solo dei matti starebbero tutti nello stesso palazzo, suvvia. L'unica poliziotta 'piemontese cento per cento' è interpretata da un'attrice che rifà l'espressione in modo stridente. Sbagliato: o si sceglie un'interprete davvero autoctona o non la si vincola a una cadenza".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.14 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO