Mario Orfeo: "Crollo degli ascolti in Rai? Fantasia o malafede". L'azienda: "Dati Auditel in crescita su Rai1". Ma Andrea Fabiano va via...

Ecco la nota dell'azienda di Stato e la dichiarazione del direttore generale che parlano di dati Auditel in aumento. Ma comunque ne fa le spese il "capo" del primo canale...

mario-orfeo.jpg

ASCOLTI TV Nel corso del Consiglio di amministrazione il direttore generale della Rai, Mario Orfeo, ha informato il Consiglio circa i risultati degli ascolti relativi al periodo autunnale 2017 rispetto al corrispondente periodo 2016.

Il Gruppo Rai - si legge in una nota - cresce dello 0,5% rispetto all’anno precedente e in particolare Rai1 sale dello 0,7% nell’ambito dell’intera giornata grazie al day time e alle prime serate in un quadro complessivo nel quale il resto della concorrenza è in flessione.

“Migliorare gli ascolti, battere la concorrenza e insieme cambiare il linguaggio di tanti programmi - ha detto il Dg - è motivo di grande soddisfazione. A chi parla di crollo degli ascolti senza conoscere i numeri faccio i complimenti per la fantasia, non volendo pensare alla malafede”.

Resta, però, il fatto che, "nonostante" i dati Auditel in salita, sia stato mandato via il direttore di Rai1, Andrea Fabiano (prenderà il posto di Ilaria Dallatana a Rai2)...

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.05 su 5.00 basato su 22 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO