Tale e quale show 7, Carlo Conti: "Forse versione nip il prossimo anno, edizione dedicata a Gigi Sabani". Parlano i giudici e il direttore di Rai1

Ecco le dichiarazioni in conferenza stampa del conduttore, dei giurati, del direttore di Rai1 e del presidente di Endemol sulla settima edizione del varietà, in onda su Rai1 da venerdì 22 settembre.

dkktkg3wkaee2la-1.jpg

"In questo programma mi diverto molto. Il programma è forte anche perché non cambia mai. Addirittura, forse, manderemo in onda qualche puntata vecchia (ride, Ndr) La gara è un pretesto, è in secondo piano, come sempre. Qui si gioca, si fa spettacolo, si fa varietà": Carlo Conti presenta così in conferenza stampa la settima edizione di Tale e quale show, targata Endemol Shine Italy, in onda in diretta in prima serata da venerdì 22 settembre su Rai1. Il supervarietà quest'anno avrà anche uno speciale natalizio, mentre due puntate "canoniche" andranno in onda di sabato sera. Confermati Loretta Goggi ed Enrico Montesano in giuria, ritorna Christian De Sica. Questa edizione sarà dedicata a Gigi Sabani, a dieci anni dalla sua scomparsa.

Gabriele Cirilli quest'anno interpreterà i personaggi di cartoni animati e fiabe, dai Puffi all'Ape Maia. "Sono contento di far parte di questa macchina perfetta; può sembrare una sviolinata, ma è vero. Conti è il numero uno, perché mi fa lavorare ogni anno (ride, Ndr)".

"Finalmente questo programma riparte. E' uno tra i più amati della tv italiana; ha un pubblico molto giovane", ha commentato il direttore di Rai 1, Andrea Fabiano. "Per noi Tale e quale è uno dei programmi più importanti; vale lo stesso per MasterChef e Grande Fratello. Questo programma ha una magia intorno a sé: mette insieme tradizione e novità; ha meccanismi semplici ma dietro c'è un lavoro pazzesco. Magari penseremo anche noi ad un'edizione con i nip qui in Italia", ha dichiarato l'ad di Endemol Shine, Paolo Bassetti.

Si è anche parlato di un'eventuale edizione nip. "Potremmo far riposare l'edizione vip", ha detto Conti. "In Spagna hanno fatto in un anno entrambe le versioni. Sì, noi stiamo parlando con Rai1 per l'edizione nip, potrebbe essere una opportunità", ha aggiunto Bassetti. "Sì, potrebbe essere un'opzione per la prossima stagione", ha confermato Fabiano.

Quindi spazio ai concorrenti. Claudio Lippi: "Mi sono già pentito di aver accettato. Dopo 5 anni da giurato, era arrivato il momento di capire cosa si prova dall'altra parte. E vi avviso: nella prossima edizione farò il conduttore".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 67 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO