Tina: "Uomini e Donne? Gemma e Marco non si amano, promuovo Graziella, Rosa e Claudio. Non potrò tornare a Pechino Express..."

L'opinionista del programma pomeridiano di Canale 5, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, giudica alcuni protagonisti dei troni e spiega perché non ci sarà nell'adventure reality di Rai2.

uomini-e-donne-tina-gemma-marco.jpg

Tina Cipollari, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, fa un bilancio dell'ultima stagione di Uomini e Donne (voto: 5): "Io ho dato il 'peggio' di me con le mie consuete sfuriate. Maria De Filippi ha dichiarato che vengono tagliate delle parti nelle quali eccedo? È vero, e per fortuna che c’è Maria! Nessuno riesce a farmi uscire fuori di testa come Gemma Galgani. Marco Firpo non la vuole, vuole visibilità e così fanno un po’ tutti. Ha visto quando ha cercato di baciarlo a ogni costo? Le canzoni per conquistarlo? Mi sale il sangue alla testa".

Nel trono over è emerso un nuovo personaggio, Graziella Montanari: "Quanto mi piace! È una donna impopolare perché non sa fingere. Io tifo per lei: sono dalla parte delle donne inarrestabili".

Del trono classico promuove Rosa Perrotta: "All’inizio è stata criticata dal pubblico, ma poi ha fatto ricredere tutti. Ha fatto un bel trono e ha scelto Pietro Tartaglione che è una persona molto carina".

Su Claudio Sona dice: "È stato come ritornare agli inizi di Uomini e Donne. Questo primo trono gay è stato elegante e ricco di emozioni. Proprio come piace a me".

Infine smentisce di tornare a Pechino Express: "Dovevo esserci come ospite. Però la 'carovana' è partita con un mese d’anticipo. Tra Uomini e Donne e Selfie non potevo proprio esserci. E mi dispiace molto".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail