X Factor 11, Rtl 102.5 nuova radio ufficiale. Lorenzo Suraci: "Entusiasti di questa sfida al fianco di Sky". Emittente presente dai casting

Nuova partnership radiofonica per il talent show di Sky Uno, ecco tutti i dettagli dell'accordo e la dichiarazione del patron dell'emittente.

Rtl 102.5, la radio più ascoltata in Italia, "scalza" Radio Deejay come emittente ufficiale di X Factor e sarà accanto al talent musicale di Sky nella ricerca del nuovo talento, seguendo tutte le fasi della undicesima edizione del talent show prodotto da FremantleMedia Italia, in onda da settembre su Sky Uno HD.

Lorenzo Suraci, presidente di Rtl 102.5, dichiara: “Siamo entusiasti di questa nuova sfida al fianco di Sky, con rinnovati obiettivi comuni: scopriremo chi ha l’X Factor”.

Le prime selezioni avverranno ai casting che si terranno dal 5 al 7 maggio alla Mostra D’Oltremare di Napoli e dal 20 al 22 presso l’Area Expo di Milano e Rtl 102.5 sarà presente con i propri inviati per raccontare le emozioni e le sensazioni degli aspiranti concorrenti che si contenderanno un posto alla  fase successiva.

Solo su questa emittente tutte le novità, gli aggiornamenti, le curiosità e le storie dei protagonisti della prossima edizione di X Factor fino al giorno della finale che proclamerà il vincitore dello show.

rtl-x-factor-italia.jpg

La scheda di X Factor


X Factor 

è la versione italiana del talent show di origine britannica The X Factor. Le prime quattro edizioni sono andate in onda su Rai2, mentre dal 2011 il programma va in onda su Sky Uno, dopo la chiusura su Rai2 per via degli alti costi di produzione e l'acquisto del format da parte di Sky Italia che, dopo aver avuto l'esclusiva per due stagioni, ha prolungato la trasmissione del talent fino alla stagione televisiva 2016-2017. Il programma è stato condotto per le prime quattro edizioni dal 2008 al 2010 da Francesco Facchinetti, mentre a partire dal 2011 da Alessandro Cattelan. Dalla settima edizione il programma viene prodotto solo da FremantleMedia Italia senza la collaborazione, come per gli anni precedenti, con Magnolia, la quale produce le puntate inerenti alle selezioni del programma.

Il talent show è una gara tra giudici, ognuno a capo di una categoria di aspiranti cantanti. Fino alla terza edizione le categorie, e di conseguenza anche i giudici, erano 3 mentre dalla quarta sono passati a 4.

Le categorie sono:


  • Uomini 16-24

  • Donne 16-24

  • 25+

  • Gruppi


Il programma è suddiviso in quattro fasi:


  • Audizioni solo davanti ai giudici (edizioni 1-4); Audizioni davanti alla giuria e al pubblico (edizioni 5-9)

  • Bootcamp (edizioni 1-7); Six Chair Challenge (edizioni 8-9-10-11)

  • Home Visit

  • Live Show


Per passare dalla prima fase delle audizioni alla seconda fase servono i "sì" di almeno due giudici a maggioranza semplice (tre dalla quarta edizione). Gli aspiranti cantanti vengono poi divisi in categorie specifiche e assegnati al proprio giudice di appartenenza durante la seconda fase, per poi essere scelti definitivamente durante la terza fase, nella quale i cantanti si esibiscono davanti al proprio giudice in una location scelta da quest'ultimo. Successivamente i cantanti sono pronti per salire sul palco vero e proprio del programma. Durante le puntate live i cantanti sono suddivisi equamente in due manche. Al termine di ogni manche, e a seguito del televoto, il meno votato va al ballottaggio dove ogni giudice decide di eliminare uno dei due. L'eliminazione avviene a maggioranza semplice e, in caso di parità, se i giudici sono quattro, dalla quarta edizione si procede ad uno spareggio chiamato Tilt tramite un televoto della durata di 200 secondi.

Il premio finale è un contratto discografico con Sony Music.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO