MasterChef 6, puntata del 16 febbraio (video): eliminati Gabriele e Michele P., Cannavacciuolo tra i problemi della dieta e la pesata

Ecco cosa è accaduto nella nona puntata della sesta edizione del cooking show di Sky Uno, in onda giovedì 16 febbraio. Chi è uscito? Video.

Ecco cosa è successo nella nona puntata di MasterChef Italia 6 (voto: 6,5), in onda su Sky Uno. Ai posti di comando i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco.

MasterChef 6, riassunto della nona puntata di giovedì 16 febbraio 2017


Si parte con la Mystery Box. I concorrenti in 45 minuti devono preparare un piatto dietetico per Chef Cannavacciuolo, di 800 kcal ma che sia in grado di soddisfare il suo appetito e il suo esigente palato. Possono scegliere gli ingredienti adatti esposti in dispensa con l’apporto calorico in evidenza, pesarli con delle bilance da supermercato dove però il peso non è legato al prezzo ma al numero delle kcal. I piatti migliori sono di Cristina, Michele P. e Loredana, vince Michele P.

All'Invention Test i cuochi amatoriali devono preparare tre piatti tipici della tradizione a stelle e strisce: gambo della louisiana, un’eredità dei coloni francesi, uno stufato con salsiccia gamberi e verdure che si serve don del riso bianco; chili con carne, classico piatto dei cowboy, un ragù con fagioli; crab cakes, tortine servite con salsa, pane grattato, maionese, senape uova, tabasco e... salsa Worcestershire. Michele P. ha scelto le crepe cakes e può dare a ciascuno un piatto diverso: crab cakes per se stesso, Gloria e Margherita, chili con carne per Valerio e Loredana, gumbo per Michele G., Cristina e Gabriele. Vince il piatto di Michele G., quelli peggiori sono di Michele P., Gabriele e Gloria (che si salva). Eliminato Gabriele.

Esterna nel cuore delle Langhe, in provincia di Cuneo. Le due brigate devono preparare il gran bollito misto alla piemontese, che richiede tagli di carne e tempi di cottura molto precisi. Giudizio affidato al Gran Consiglio della Confraternita del Bollito di Guarene e della Pera Madernassa. La brigata rossa formata da Gloria, Cristina e Margherita sceglie il suo capitano che conosce bene le salse del gran bollito, Gloria. Michele G. ha un altro vantaggio: può ascoltare dal Gran Priore in persona i tre segreti per un bollito misto perfetto. Vince la brigata blu.

È il momento del Pressure Test: Gloria, Cristina e Margherita affrontano 2 round alla fine dei quali la peggiore tra le tre, Margherita, va al duello finale con Michele P. Esce lui.

michele-p-eliminato-masterchef-6.jpg

Puntata del 16 febbraio 2017

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO