Sanremo 2017, Carlo Conti: "Ascolti positivi, mi dispiace per i cantanti eliminati ma fa parte del gioco e c'è chi funzionerà in radio"

Ecco le dichiarazioni nella conferenza stampa di sabato 11 febbraio 2017: parlano il direttore di Rai1 e i conduttori del Festival di Sanremo. Analisi-Auditel, anticipazioni su ospiti e cantanti in scaletta.

Ecco le dichiarazioni nella conferenza stampa del 67° Festival di Sanremo di sabato 11 febbraio.

Andrea Fabiano (direttore di Rai1): "Durante la quarta serata del Festival di Sanremo il picco di ascolto è stato raggiunto alle 22.08, con 13 milioni 830 mila spettatori raggiunti durante l'esibizione di Maurizio Crozza; alle 24.07, durante la consegna del premio a Giorgio Moroder, lo share ha toccato il 55,99%. Tra i momenti più seguiti della serata, la storia di Gaetano Moscato, il nonno eroe di Nizza, passata dal 44,5% al 47,7% e da 12,7 milioni di spettatori a 13,7 milioni; il ritorno di Virginia Raffaele, nei panni di Sandra Milo, che è salita dal 44,9% al 48,3% e da 11,2 a 11,7 milioni. Bene anche le Nuove Proposte, con il 29.8% e 8 milioni 101 mila spettatori e oltre 11,2 milioni di contatti. La proclamazione del vincitore ha raggiunto il 53,06%, con picchi del 63,4% tra le ragazze 15-24enni. La media delle prima quattro serate è pari al 48,43% con 10 milioni 494 mila spettatori e oltre 37 milioni di contatti: si tratta del secondo miglior share dal 2005 (dopo quello dello scorso anno). Televoti? C'è un incremento interessante forse perché è stato abbassato il costo. Oscar Tv su Rai1? Al momento non ci sono contatti. Sanremo 2018? Cominciamo a lavorarci tra qualche giorno".

Carlo Conti: "Un altro sprint negli ascolti prima della finale, l'andamento è più o meno lo stesso dello scorso anno, la tendenza è positiva. Votazioni? Non posso commentare, la formula è sempre risultata vincente, mi dispiace per gli eliminati ma fa parte del gioco, sarebbe bello arrivare con tutti e 22 alla finale ma è giusto creare un po' di pepe. Gigi D'Alessio? C'è un po' di goliardia nel video in cui commenta 'sto cazz0'. Nei duetti Raige-Giulia Luzi e Alice Paba-Nesli credevo tantissimo e sono convinto che radiofonicamente funzioneranno, sono allibito anche per Giusy Ferreri, sono certo che almeno per 20 giorni il suo pezzo sarà programmatissimo. Il primo anno mi sono autocensurato e ho messo un po' una barriera per i cantanti 'a I migliori anni', poi ho allargato la maglia di questa rete. Virginia Raffaele è tornata con una cosa ad hoc per il Festival a conferma della grandezza dell'artista. Rag'n'bone man? L'ospitata è saltata per motivi di salute".

Scaletta della finale: sarà consegnato un premio alla carriera a Rita Pavone, ospiti Ladri di carrozzelle, Zucchero, Alvaro Soler, Alessandra Mastronardi-Diana Del Bufalo-Giusy Buscemi, Enrico Montesano, Geppi Cucciari, lo chef Carlo Cracco, Paolo Vallesi e Amara con la canzone Pace, Emanuele Fasano (un giovane pianista che suonava nelle stazioni, è stato scoperto e gli hanno fatto fare il primo disco), la modella Tina Kunakey.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • +1
  • Mail