MasterChef 6, puntata del 26 gennaio (video): eliminate Barbara-Maria, Bastianich nei panni di un vedente, Massari colpisce ancora

Ecco cosa è accaduto nella sesta puntata della sesta edizione del cooking show di Sky Uno, in onda giovedì 26 gennaio. Chi è uscito? Video.

Ecco cosa è successo nella sesta puntata di MasterChef Italia 6 (voto: 6,5), in onda su Sky Uno. Ai posti di comando i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco.

MasterChef 6, riassunto della sesta puntata di giovedì 26 gennaio 2017


Gli ingredienti non sono all’interno della Mystery Box ma di fianco: sedano rapa, parmigiano reggiano, ostriche, ceci già ammollati, noci di macadamania, piselli freschi, barba di frate o agretti, polpa di ricci di mare, salicornia e fichi. I concorrenti hanno 45 minuti di tempo per cucinare, senza poter ricorrere al frullatore. I piatti migliori sono di Giulia, Gabriele e Roberto. La vincitrice è Giulia.

Invention Test a base di pasticceria. Tutti devono preparare una piramide di 50 bignè con una base di 24 cm di diametro. Il vantaggio di Giulia è di poter mettere in difficoltà tre cuochi amatoriali che hanno una piramide con una base ancora più piccola, di soli 20 cm. Giulia fa i tre nomi: Barbara, Michele P. e Mariangela. Per Giulia anche i consigli del maestro Iginio Massari. La migliore Cristina. I tre peggiori sono Michele, Barbara e Mariangela. A dover rinunciare al grembiule è Barbara.

Esterna all’Istituto per Ciechi di Milano, dove ogni anno si contano 100mila visitatori che possono sperimentare, attraverso un percorso sensoriale, cosa voglia dire non poter vedere e degustare una cena immersi nel buio. Le due brigate devono invece cucinare un menù per 35 persone non vedenti. Sono alcuni ospiti dell’Istituto a giudicare il loro operato e a valutare chi ha saputo trasmettere le sensazioni più forti attraverso i propri piatti. Cristina sceglie il colore della sua brigata: blu. Il suo primo vantaggio è di poter affrontare la sua prova con un componente in più nella brigata. Cristina sceglie Loredana, Roberto, Giulia, Daniele, Maria e Gabriele. Gli altri cuochi, Gloria, Valerio, Michele G., Margherita, Mariangela, compongono la brigata rossa ed eleggono il loro capitano, Michele P.

Ecco il menù:

• Antipasto: freschezza!

• Primo Piatto: armonia!

• Secondo piatto: contrasti

• Dolce: esplosività dei sapori

Il secondo vantaggio di Cristina è la scelta di 2 tra le 4 emozioni e opta per l’armonia e l’esplosività dei sapori. Con un vantaggio di soli 2 voti i riflettori vengono puntati sulla brigata rossa che si aggiudica la prova. Per i blu Pressure Test. Gabriele è salvo grazie alla sorte. Sono rimasti in 6, divisi in 2 squadre i cui componenti sonoscelti da Michele P. Ogni gruppo cucina un piatto a sua scelta. Eliminata Maria.

maria-eliminata-masterchef-6.jpg

Puntata del 26 gennaio 2017

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail