Mara Maionchi: "Talent? Abbiamo Mengoni, Noemi, Ferreri, Emma. Soler smorto, Arisa in difficoltà. I Soul System sanno faticare"

Le opinioni dell'ex giudice sull'ultima edizione di X Factor, sui talent show e su Celebrity Masterchef in un'intervista a La Stampa.

mara-maionchi.png

"Tutta la mia vita è stata abbastanza inaspettata". Mara Maionchi è una continua scoperta (e sta per debuttare ne I Delitti del Barlume, in onda dal 9 gennaio su Sky Cinema). Ma la musica rimane il punto focale della sua vita: "I talent? Sono parte di un’epoca. Grazie a loro abbiamo Marco Mengoni, Noemi, Giusy Ferreri, Emma Marrone. Oggi il vero problema è la mancanza di soldi e tempo: se non sfondi con il primo singolo dicono che sei finito. Con Gianna Nannini ho iniziato nel 1971: per lei ho rischiato di farmi licenziare. Poi, dopo due dischi flop, nel 1978 ha inciso America", dichiara a La Stampa.

Sull'ultima edizione di X Factor, vinta dai Soul System: "Erano stati valutati come poco innovativi, già visti. Poi loro hanno messo la simpatia e una voglia di lavorare che ha fatto la differenza. Questo è l’altro fattore: non basta il talento, occorre perseveranza e voglia di faticare".

Quindi aggiunge: "Un po’ mi spiace di avere appiccicato a Soler, così carino ma tanto smorto, il soprannome Morticia. Agnelli, detto Progressiv, è nello stato della sua musica. Su Arisa, che quest’anno ho visto un po’ in difficoltà, ho preferito soprassedere. Sono dell’idea che l’ironia Mara Maionchi produttrice discografica e personaggio televisivo viene meglio con i potenti".

Prossimamente Mara sarà concorrente della versione vip di MasterChef: "Adesso Celebrity MasterChef. Ma anche qui: darmi della cuoca è eccessivo. Diciamo che, mezza toscana (da cui il gusto per le battutacce) e mezza emiliana, mi piace far da mangiare".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 113 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO