Sanremo 2017: rotazione di personaggi ogni sera, Maurizio Crozza-Tiziano Ferro-Virginia Raffaele-Marco Mengoni-Enrico Brignano?

Il Giornale, Il Corriere della Sera e Il Messaggero aggiornano sul possibile cast "di rinforzo" per Carlo Conti e Maria De Filippi nelle 5 serate del 67° Festival della canzone italiana.

tiziano-ferro-maria-de-filippi1.jpg

RASSEGNA STAMPA sulle ultime indiscrezioni riguardanti il 67° Festival di Sanremo, in onda su Rai1 dal 7 all'11 febbraio.


Paolo Giordano su Il Giornale


"Il blog di Davide Maggio (www.davidemaggio.it) ha rilanciato la possibilità di Maurizio Crozza. Per lui, dopo l'esibizione contestata del 2013, sarebbe la possibilità di trovare il riscatto all'Ariston. Invece per Tvblog (www.tvblog.it) ci sarebbe la rotazione di cinque personaggi, uno per ciascuna sera. Un'idea che a Carlo Conti si dice piaccia molto. Il primo, sempre secondo TvBlog, sarebbe Tiziano Ferro, che quindi non si limiterebbe soltanto a una esibizione ma farebbe qualcosa di più strutturato. E gli altri? Nella «rotazione», potrebbero entrare Virginia Raffaele, probabilmente per l'ultima serata, e anche Enrico Brignano, molto popolare anche presso il pubblico di Raiuno. Quindi magari anche Crozza (la cui trattativa è gestita direttamente dal manager Caschetto) potrebbe essere uno dei personaggi «rotanti». Qualcuno accenna addirittura a Marco Mengoni".


Chiara Maffioletti sul Corriere della Sera


"Che ruolo avrebbe Croza? Presenza comica fissa delle cinque serate? Co-conduttore? Monologhista? E di certo anche il compenso rischia di essere una questione, in una Rai ormai molto attenta ai numeri. Di certo, se l'accordo verrà raggiunto, le larghe intese rappresentate dalla coppia Conti (volto simbolo della Rai) e De Filippi (volto simbolo di Mediaset) diventerebbero ancora più ampie visto che Crozza, per anni (dieci) una bandiera di La7, si sta preparando per il debutto sul canale Nove (Discovery). Se prima arrivasse Sanremo non sarebbe male come lancio, ma i nodi da sciogliere restano diversi".

Marco Molendini su Il Messaggero


"L'arco costituzionale televisivo a Sanremo è praticamente coperto (e anche Sky è coperta con Lodovica Comello in gara). Quanto basta per confortare il conducator Conti sul fatto che la sua terza esperienza all'Ariston possa partire con tutte le carte in regola per assicurarsi il successo".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 556 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO