Marco Mengoni Live il nuovo album del cantante (audio), evento tv il 14 dicembre su Fox, lui parla del tour e di Paloma Faith

E' uscito il nuovo album del cantante di Ronciglione: ecco l'audio, la tracklist, le anticipazioni sull'evento televisivo e le dichiarazioni all'Adnkronos e all'Ansa.

Marco Mengoni Live è il nuovo progetto discografico di Marco Mengoni, disponibile in tutti i negozi e nei digital store su etichetta Sony Music.

Marco Mengoni Live, la tracklist e l'appuntamento tv su Fox e Fox Life


Il primo singolo estratto è Sai che, uscito solo il 14 ottobre e già disco d’oro, che su Vevo e YouTube ha totalizzato oltre 8 milioni di visualizzazioni. Con questo brano continua la collaborazione con Fortunato Zampaglione, già autore con Mengoni di Guerriero e Ti ho voluto bene veramente, insieme a Michele Canova Iorfida. Sai che è una ballad potente e intensa e come è nel suo stile, anche in questo caso, Mengoni ha permesso che l'arrangiamento e i suoni del brano andassero a sostenere il peso ed il significato di ogni frase e quindi del senso del testo, che racconta i giorni che passano in attesa di un ritorno. È forte l'ascesa della ritmica, che sottolinea l'incalzare del tempo in un loop che ricorda il suono delle lancette dell'orologio, arrivano prepotenti le tracce di chitarra e dei bassi che si sovrappongono per creare una rete che porta all'esplosione dell'ultimo inciso, come una liberazione.

Il video, firmato da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo per Younuts, è stato girato negli Stati Uniti attraversando 5 stati: un'evoluzione di panorami e stati d'animo, un cambio continuo di scenari e colori tra le foreste e i canyon dell'ovest, che accompagnano anche la versione live in un momento di grande intensità dello show, che vede Marco cantare da un secondo palco mentre si avvicina al pubblico arrivando quasi a toccarlo.

Su Ad occhi chiusi è l’incredibile voce di Paloma Faith ad accostarsi a quella di Marco, riproponendo alcune parti del brano nella versione inglese originale, Light in you, che in questo disco porta le firme di Matt Simons, autore originario del brano e uno degli artisti più interessanti e apprezzati del panorama europeo, insieme a Andrew Allen, Ermal Meta e Marco Mengoni. Oltre ad aver vinto un Brit Award, Paloma Faith ha collaborato con artisti come Elton John e Pharrel Williams ed è una delle artiste più apprezzate dalla critica internazionale, tanto che il Times ha definito la sua voce “sensazionale. Paloma Faith canta con una personalità che brilla come un diamante grezzo”.

Onde è il secondo brano inedito contenuto nel disco, che porta le firme di Marco e Niccolò Contessa, alla prima collaborazione con Mengoni, insieme a Michele Canova Iorfida. Un up-tempo dinamico e incredibilmente vivo, che muove le sonorità elettroniche modulandole come un saliscendi, in una trasposizione live che trascina il pubblico su una ritmica dance, accompagnata da nuovi visual che, con un gioco di M, rimandano ai tasti di un pianoforte, prima ben definiti e poi in continua trasformazione, seguendo l’evoluzione musicale del brano.

Scritto a quattro mani da Mengoni e Fabio Ilacqua, Se imparassimo è un invito e insieme una riflessione a vivere davvero, a non affidare la quotidianità alle parole senza soffermarsi a riflettere e poi ad agire. Un moto d’intenzioni per toccare la vita e a non guardarla solamente da lontano, insieme ad un viaggio di crescita interiore, un percorso di maturazione che viaggia su un mid-tempo, che vede lo stesso Marco alla batteria e a tutta la programmazione ritmica.

Power è l’unico brano inedito in inglese, firmato da Marco e dalla giovane autrice statunitense Alexandra Vickery, insieme a Michele Canova Iorfida. Di forte matrice blues, questo pezzo risale al passato recente del cantautore, che l’ha scelto per questo progetto perché in sintonia con il percorso intrapreso dagli altri brani del disco. Power è stato ovviamente riarrangiato potenziando molto i riff delle chitarre che richiamano sonorità anni ’80. La scelta di mantenere il testo in inglese è legata soprattutto al suono, che si presta moltissimo agli elementi musicali caratteristici di Mengoni.

Proteggiti da me capovolge a sorpresa il punto di vista del cantautore. Scritto da Daniele Magro, è il racconto di un dialogo immaginario tra la parte più mite di Marco e di ognuno di noi, e quella invece più istintiva, a volte ruvida, che però ha la coscienza dell’attenzione, la volontà di proteggere, appunto, e di prendersi cura di noi stessi e degli altri, allontanandosi dal dolore che nei momenti più duri non permette di vedere le proprie esperienze con lucidità.

Marco Mengoni Live è declinato in tre diverse versioni. La prima contiene i due cd Parole in circolo e Le cose che non ho e il dvd live insieme al duetto e i 5 inediti.

La seconda versione contiene oltre ai due cd e al dvd anche i due album che hanno dato vita alla playlist in divenire, Parole in circolo e Le cose che non ho, pubblicati a meno di un anno di distanza l’uno dall’altro e che hanno conquistato 19 dischi di platino tra album e singoli. Nella stessa c'è anche un esclusivo libro fotografico che dà la possibilità di vivere il racconto in una speciale realtà aumentata, con immagini che prendono letteralmente vita trasformandosi in veri e propri videoclip attraverso l'App ufficiale di Marco.

In aggiunta, nella terza a tiratura limitata, c'è il dvd di Tutto in una notte, un incredibile visual live, speciali occhiali CardBoard 360 per vedere alcuni contenuti video ad hoc caricati nella sezione apposita dell'App e altri gadget esclusivi.

Inoltre Tutto in una notte sarà il nuovo appuntamento televisivo con la musica e le emozioni di FoxLive. Marco Mengoni sarà protagonista della serata evento FoxLive il 14 dicembre alle 21.10 in contemporanea sui canali Fox e Fox Life (112 e 114 di Sky).

Tutto in una notte, quella prima dell’ultima data del tour Marco è a letto, ma non riesce a dormire…così i pensieri si fondono con i ricordi, dando vita a un viaggio tra sogno e realtà. Questo visual live è un viaggio che racconta l’avventura in tour di quest’ultimo anno e ci fa entrare in punta di piedi nel mondo artistico di Marco. Il viaggio è frammentato in tre contesti principali, che si alternano per tutta la durata raccontando i momenti più emozionanti degli show di quest’anno, alcuni frammenti raccolti durante i momenti di riflessione in un albergo, luoghi asettici che fanno da contrasto all’intensità dei pensieri e del percorso interiore di Marco, e un collage della sua vita on the road, tra l’Italia e gli Stati Uniti. E’ lo stesso Mengoni ad accompagnare il pubblico in questo percorso lavorativo e insieme di vita vissuta.

Marco Mengoni Live, le dichiarazioni del cantante


Mengoni dichiara all'Adnkronos e all'Ansa: "Con questi nuovi brani e questo album si chiude un cerchio. Un progetto durato due anni di lavoro molto intenso. E il bilancio è molto positivo: non potevo chiedere di meglio! Sto arrivando alla fine di un percorso importante e mi sono ripromesso di riposarmi ma sicuramente non lo farò, perchè inizierò a pensare a qualcosa di nuovo. La fine di un progetto è sempre l'inizio di qualcosa di nuovo. Il duetto con Paloma è una cosa a cui tengo moltissimo. Lei ha una voce incredibile, molto particolare, davvero piena di armonici. Mi piacerebbe fare qualcosa di live insieme: noi che cantiamo insieme potrebbe risultare una cosa davvero giusta e bella dal vivo. In questi giorni mi trovo anche in tour e devo dire che non ti abitui mai: davanti a te c'è un pubblico che risponde con energia e canta tutti i testi. Io a volte mi dimentico qualcosa, loro invece si ricordano tutto. Concerti in Europa? Mi sento eccitatissimo, emozionato e anche molto nervoso. Vado a confrontarmi con un pubblico che non è quello italiano, che conosco e che ho davanti agli occhi da 8 anni. Non so come andrà, tirerò le somme verso il 21 dicembre (il giorno dopo l'ultima data a Varsavia, ndB). Sarà sicuramente un'esperienza di crescita per me, sia come persona che come artista. E una crescita non è mai negativa. Come andrà, andrà. Ma sicuramente andrà bene".

marco-mengoni-live-cover.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.13 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO