Hell's Kitchen Italia 3, puntata dell'8 novembre: eliminati Aniello e Giulio da Cracco, ascolti in leggera risalita a 471mila spettatori

Ecco il nome degli eliminati nella sesta puntata del cooking show di Sky Uno, in onda martedì 8 novembre, i dati Auditel in leggera risalita.

hellskitchen-italia-2016-pt06-24-giulio.jpg

ASCOLTI TV I due nuovi episodi della terza stagione di Hell’s Kitchen Italia (voto: 6,5), in onda martedì 8 novembre su Sky Uno/+1 HD e su Sky On Demand, sono stati seguiti in media – secondo Auditel – da 471.162 spettatori (+22% rispetto alle stesse puntata della scorsa stagione). In particolare l’undicesimo episodio ha avuto un ascolto complessivo di 437.279 spettatori medi, mentre il dodicesimo episodio ha raccolto davanti alla tv 505.045 spettatori medi complessivi.

Hell's Kitchen Italia 2016, gli eliminati della sesta puntata di martedì 8 novembre


Il menu del pranzo sull’identità personale ha visto andare in confusione Aniello, il quale non è riuscito a soddisfare le aspettative di chef Carlo Cracco. Ancora una volta la brigata rossa ha faticato per evadere tutte le comande, poiché come al solito sono mancati comunicazione, organizzazione e spirito di squadra: caratteristiche che nella brigata blu, invece, sono ormai conclamate. Purtroppo Aniello ha avuto diversi problemi con l’antipasto e lo chef ha quindi deciso di eliminarlo.

Archiviato il bellissimo servizio autunnale in compagnia di Massimo Bottura, a Hell’s Kitchen è giunto il momento di un’altra eliminazione. Il cuoco che è spiccato di meno e che ha dimostrato di avere più difetti rispetto agli altri è stato Giulio.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.33 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO