Antonella Mosetti a Blogo: "Il Grande Fratello Vip peggio del carcere, Asia è l'anti-gattamorta, Giulia spara cose architettate"

Intervista di Blogo ad Antonella Mosetti: la shwogirl racconta la sua esperienza al Grande Fratello Vip e parla degli altri concorrenti.

antonella-mosetti.png

INTERVISTA A REALITY & SHOW - L'eliminazione? "La chiedevo da due settimane o forse più. Ho sempre seguito il Grande Fratello ma stare dentro è proprio un'altra cosa. Non si percepisce da casa". Antonella Mosetti è uscita dalla casa del #GFVIP ad un passo dalla semifinale ma non è affatto amareggiata. Anzi.

Cosa crea insofferenza?

"Tante cose. Io amo la libertà, non sto a casa neanche con la febbre a quaranta. Sono dinamica, faccio duemila cose al minuto... stare lì è stato peggio del carcere".

Addirittura?
"Tosta, è stata tosta veramente. Poi ero lì con mia figlia, dovevo gestire una situazione complicata".

Com'è stato il rapporto con Asia?
"Siamo state molto noi, nel bene e nel male. Il nostro è un rapporto a Una mamma per amica, ce lo dicono tutti da anni. Non ho voluto fare la mamma perfettina, lei è cresciuta con me e ci conosciamo troppo bene".

L'hai sempre difesa. Sei stata una mamma protettiva.
"La gente è sempre pronta a puntare il dito, massacrando ragazzini minorenni o appena maggiorenni. Insomma, con tutte le brutte cose che si sentono, il bullismo in prima linea, c'è poco da giocare sui giovani".

Asia ha raccontato un episodio di bullismo.

"Alcune cose della vita privata mia e di Asia non l'ho neppure raccontate. Non sono entrata al Grande Fratello per fare pena alla gente o per acquistare voti. Sono entrata proprio per far vedere quanto amore c'è fra me e mia figlia".

Giulia de Lellis ti ha fatta arrabbiare.
"Beh, ha toccato mia figlia. Ho sempre tutelato tanto Asia, poi arriva una persona che non mi aspetto e spara cose architettate prima per far parlare ancora di più. Mi ha dato molto fastidio, mia figlia è l'anti-gattamorta: è conosciuta da tutti come una ragazza molto rispettosa. Giulia ha fatto l'ultima cosa che doveva fare".

Valeria Marini è davvero la padrona di Casa?
"Valeria è speciale, credimi. Con tutto il bagaglio televisivo che ha e deve sostenere, è una donna simpatica, solare e altruista. Ha i suoi modi, ma se li sai capire ed interpretare non ti puoi arrabbiare con lei. Chi lo fa, vuole cacciarla per vincere".

Ti riferisci ad Elenoire Casalegno?
"Mi riferisco un po' a tutti. Ho visto opinioni e pareri cambiare da un giorno all'altro. Ho avuto uno screzio forte con Elenoire per coprire chi una mia amica di vent'anni (la Ciociara, ndB). Lei mi ha inveito contro, poi ho tentato un chiarimento e le ho posto le mie scuse. Lei mi ha mancato di rispetto, senza neanche chiedermi scusa".

Caso Stefano Bettarini, come commenti?
"E' stato superficiale, ha gonfiato i racconti per fare il fighetto. E' stata una roba per fare i fenomeni alle 5 del mattino, sparando su varie donne del mondo dello spettacolo. Stefano è un bravo ragazzo, lo conosco bene. Gli voglio bene ma ora deve chiedere scusa a me e a tutte le persone che mi vogliono bene. Non farò denunce, mi bastano le sue scuse".

Cosa ti aspetta, adesso, sul fronte lavorativo?
"Ci sono già tante proposte. Ho un contratto in esclusiva con Mediaset da anni, faremo una cosa giusta per me. Mi fido dei miei agenti e di tutto il team che ho dietro. Ci sarà da parlare parecchio e ne sono felice".

Segui Reality & Show

su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.25 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO