Lampedusa-Dall'orizzonte in poi, anticipazioni prima puntata: Serra e Viola provano a salvare le vite dei migranti tra le difficoltà

Anticipazioni sui personaggi, sul cast e sulla trama della prima puntata della fiction di Rai1 con Claudio Amendola e Carolina Crescentini, in onda martedì 20 settembre. Fotogallery e video del promo.

Martedì 20 settembre alle 21.15 su Rai1 andrà in onda la prima delle due puntate (la seconda è prevista mercoledì 21) della fiction Lampedusa-Dall'orizzonte in poi.

Lampedusa-Dall'orizzonte in poi, il cast artistico: attori protagonisti e personaggi interpretati


Serra CLAUDIO AMENDOLA
Viola CAROLINA CRESCENTINI
Giulia MARTA GASTINI
Valente GAETANO BRUNO

E per la prima volta sullo schermo VENJI LIAM SERVINA
Adid FARID ELOUARDI
Tenente Ragusa PEPPINO MAZZOTTA
Cannavacciuolo ANDREA DI MARIA
Fantone ADOLFO MARGIOTTA
Don Bruno MARCELLO MAZZARELLA
Nemer AHMED HAFIENE
Fatima NINA GARY
Sindaco Giordano ROSARIO LISMA
Nardini VINCENZO DE MICHELE
Ispettore Cariddi DOMENICO CENTAMORE
Dottor Francisci PEPPE MASTROCINQUE
Nadira MARTINA SAMMARCO
Moglie Serra GIULIA INNOCENTI
Vito Cabrini GIOVANNI ARGANTE
Marco CARLO FABIANO
Commerciante GIANNI FEDERICO
Proprietario negozio FILIPPO PUCILLO
Con la partecipazione straordinaria di MASSIMO WERTMULLER
E con FABRIZIO FERRACANE nel ruolo di Basile
E con PAOLA TIZIANA CRUCIANI
E con la partecipazione straordinaria di NINNI BRUSCHETTA

rai1-lampedusa-claudio-amendola-carolina-crescentini.jpg

Lampedusa-Dall'orizzonte in poi, anticipazioni sulla trama della prima puntata di martedì 20 settembre 2016


Un sos lanciato da un punto imprecisato al largo delle coste di Lampedusa. Il maresciallo Serra e la sua squadra della Guardia Costiera salpano in soccorso dell’imbarcazione in difficoltà. Si tratta della prima missione di salvataggio per Serra, appena trasferito dalla Capitaneria di Roma e ancora poco avvezzo alle emergenze che scattano quotidianamente al largo di Lampedusa. Quando raggiungono l’imbarcazione, Serra e i suoi sono sconvolti dal trovarsi di fronte una fragile scialuppa riempita all’inverosimile di poveri disperati in fuga dalle guerre e dalle persecuzioni nei loro Paesi.

I migranti vengono tratti in salvo e portati sulla terraferma, dove ricevono cure e assistenza presso il Centro di Prima Accoglienza dell’isola di Lampedusa, gestito dalla battagliera Viola. Serra e Viola non potrebbero essere più differenti. In fuga da un passato doloroso, Serra tenta con tutte le sue forze di resistere contro l’orrore che viene dal mare mentre Viola, da anni impegnata in prima linea per difendere diritti e benessere dei suoi assistiti, non immagina di poter vivere in nessun altro luogo che non sia Lampedusa. La missione di entrambi è però la stessa: salvare vite. Vite come quella di Dhaki, giovanissimo egiziano appena sbarcato dalla motovedetta di Serra e immediatamente entrato nelle grazie di Viola. Vedere il bambino così smarrito e solo ha fatto scattare in lei un senso di protezione. Non sa Viola che Dhaki è stato molto fortunato ad arrivare fin lì. Infatti il ragazzino ha lasciato sulla costa libica la sorellina Sana e la madre Fatima. Sulla barca non c’era abbastanza posto per tutti e tre e Sana e Fatima dovranno aspettare il prossimo viaggio. Ora però madre e figlia sono in balia dei trafficanti di clandestini, uomini senza scrupoli e violenti con cui è impossibile scendere a patti. Intanto a Lampedusa gli animi si scaldano. L’isola è piccola e riesce a stento a dare ospitalità alle migliaia di disperati che ogni giorno si riversano sulle sue coste. Viola fa del suo meglio per mantenere l’ordine e permettere una pacifica convivenza all’interno e all’esterno del Centro, ma non è un’impresa semplice.

I migranti speravano di fuggire verso una vita migliore e invece si ritrovano intrappolati in un Centro di Accoglienza sovraffollato e talvolta osteggiato dagli isolani. Iniziano così uno sciopero della fame. A cambiare atteggiamento nei confronti dell’isola e dei suoi problemi è invece il maresciallo Serra. L’amicizia stretta con alcuni pescatori del luogo e la simpatia nata nei confronti del piccolo Dhaki convincono Serra a prolungare il suo incarico a Lampedusa.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.14 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO