Tale e quale show 6, Enrico Papi concorrente (scheda)

Enrico Papi concorrente di Tale e quale show 6, la scheda biografica.

enrico-papi-2016.jpg

Tra i concorrenti di Tale e quale show 6, in onda da venerdì 16 settembre su Rai1 con la conduzione di Carlo Conti, c'è Enrico Papi.

Enrico Papi a Tale e quale show 2016, la scheda biografica


Esordisce come cabarettista nei palasport, prima dei concerti di Fiorella Mannoia e di Ivan Graziani, dove viene notato da Giancarlo Magalli che lo vuole nel suo programma, Fantastico bis.

Passa dunque in Rai nel 1988 come ideatore e autore di candid camera all'interno diFantastico bis su Rai1, concludendo la sua prima esperienza televisiva nel 1989 dopo due edizioni nel programma condotto da Magalli. Dal 1990 è a Uno Mattina dove è conduttore, ideatore e regista delle rubriche Tra vicino e vicino mettiamoci il dito (1990-1991) e La notizia al microscopio (1991-1992), mentre nel 1992 e 1993 conduce i collegamenti esterni in diretta di Uno Mattina estate. Dal 1992 al 1994 conduce sempre su Rai1, per tre edizioni, il programma per bambini La banda dello Zecchino insieme a Lisa Russo e Gaia Zoppi, oltre alla versione estiva chiamata La banda dello Zecchino - Speciale estate. La stagione 1993-1994 è l'ultima a Uno Mattina, dove è conduttore, ideatore e regista del gioco Il personaggio misterioso.

Nel 1995 l'allora direttore del Tg1 Carlo Rossella gli dà fiducia facendolo entrare nella redazione del primo telegiornale Rai dove conduce i collegamenti in diretta diFatti e misfatti, rubrica pomeridiana del Tg1, dove per la prima volta si occupa di gossip in veste di giornalista provocatore. Sempre nel 1995 è ideatore e conduttore su Rai1 di Chiacchiere, la sua nuova rubrica di cronaca rosa all'interno del contenitore Italia sera, che propone anche nell'estate di quell'anno col nome diChiacchiere estive ma andando in onda dopo l'edizione notturna del Tg1 e nuovamente in autunno con una seconda edizione.

Approdato sulle reti Mediaset nel marzo 1996, accentua la propensione per il gossip che lo fa diventare uno dei paparazzi più famosi d'Italia in quel periodo. Il primo programma da lui condotto è su Canale 5 ed è Papi quotidiani, rubrica di gossip. Nel maggio 1996 partecipa al varietà di Canale 5 Tutti in piazza, condotto da Gerry Scotti e Alba Parietti. Nella stagione 1996-1997 è l'inviato per il nuovo programma di Cristina Parodi Verissimo - Tutti i colori della cronaca con la sua rubrica Parola di Papi, su Canale 5. Da marzo a giugno 1997 è ideatore e conduttore di un altro programma di cronaca rosa, Edizione straordinaria, esordendo su Italia 1.

Nel settembre 1997 lascia le rubriche di gossip e comincia a condurre il varietà Sarabanda, poi trasformato in gioco musicale (con il sottotitolo il gioco della musica fino all'edizione 2001-2002), che ottiene ascolti record.

Sempre a settembre 1997 Maurizio Costanzo lo vuole a Buona Domenica, con l'arduo compito di rimpiazzare Fiorello, l'esperienza si conclude nel maggio successivo. Su Canale 5 conduce in prima serata due varietà estivi: il primo è nel 1998 e si intitola Sapore d'estate, affiancato da Sandra Mondaini, mentre il secondo è invece nel 1999 ed è la quinta edizione di Beato tra le donne, al fianco diAnna Mazzamauro, che nella trasmissione finge di essere sua madre. Nell'aprile 1999 conduce ogni settimana il nuovo programma Predizioni su Italia 1.

Al Festival di Sanremo 2001 è l'inviato nel backstage del Teatro Ariston per le interviste e per raccogliere le ultime notizie rispolverando la passione per il gossip e in seconda serata per condurre il Dopofestival insieme a Raffaella Carrà.

Nella primavera 2001 conduce la terza edizione di Matricole assieme a Simona Ventura. Nello stesso anno conduce anche due nuovi programmi: il primo è la puntata pilota di un telequiz andato in onda in prima serata, con successo, giovedì 7 giugno dal titolo Il traditore e il secondo è Anello debole, andato invece in onda in autunno per tre settimane al posto di Sarabanda. Il 28 giugno 2002 conduce in diretta e in prima serata su Canale 5 Miss Universo Italia 2003.

Nell'autunno del 2002 conduce, con la partecipazione delle vallette Moran Atias eJurgita Tvarish, Matricole & Meteore. Da marzo 2003 torna a occuparsi di gossip con Papirazzo, programma ideato da lui stesso e proposto nel pomeriggio del sabato, venendo poi ripreso con una seconda edizione nell'aprile 2004 in orario preserale. Nell'estate del 2003 conduce su Canale 5 insieme a Silvia Toffaninl'undicesima edizione del varietà di moda ModaMare a Porto Cervo.

Al 2004 risalgono: 3, 2, 1 Baila (con la partecipazione di Julia Smith), un access prime time di Italia 1 in cui dei concorrenti si sfidano nel ballo sulle pedane delle sale giochi e in estate L'imbroglione, il suo primo programma condotto nel preserale di Canale 5. Nel settembre 2004 viene scelto in extremis per condurre, affiancato prima da Youma Diakite poi da Natalie Kriz, Il gioco dei 9.

Nel settembre 2006, dopo più di un anno di assenza dagli schermi, Enrico Papi ritorna su Italia 1 per condurre, assieme a Federica Panicucci, il reality show La pupa e il secchione, che mette a confronto sette "secchioni" e sette "bellone", che vivono sotto lo stesso tetto. Dal 7 gennaio al 18 febbraio 2007 conduce la seconda edizione di Distraction, affiancato dalla modella Natalia Bush.

Dal 20 settembre dello stesso anno conduce per tutto l'autunno un altro programma, Prendere o lasciare. Dal dicembre 2007 al giugno 2009 presenta con la partecipazione di Victoria Silvstedt le due nuove edizioni de La ruota della fortuna. Da lunedì 26 maggio 2008 conduce per tutta l'estate, nel preserale di Canale 5, un nuovo quiz, Jackpot - Fate il vostro gioco con Karina Michelin.

Nel settembre 2009 conduce, affiancato dalla soubrette Raffaella Fico e la presenza fissa dell'ex secchione Omar Monti, un quiz show su Italia 1 intitolato Il colore dei soldi, ma è un insuccesso e quindi dal 26 ottobre ritorna al timone diPrendere o lasciare, stavolta in una versione rieditata delle stesse puntate con l'aggiunta di montaggi degli stacchetti di Raffaella Fico. Il duo Enrico Papi e Raffaella Fico ritorna nel 2010 anche nel nuovo quiz da lui condotto, intitolato CentoxCento. Dal 18 aprile 2010 conduce la seconda edizione de La pupa e il secchione, stavolta con il sottotitolo Il ritorno, al fianco di Paola Barale. Nell'autunno dello stesso anno conduce il suo primo programma da lui inventato (da un'idea della figlia), dal titolo Trasformat, in onda su Italia 1 a partire dall'8 novembre assieme nuovamente a Raffaella Fico e Katia Follesa che poi, nel 2011, vengono sostituite dalla soubrette Francesca Cipriani. Nel 2012 torna alla guida diTrasformat in versione rieditata delle vecchie puntate.

Tra la metà del 2013 e l'inizio del 2014 conduce le due edizioni del game show Top One, su Italia 1, nella fascia pomeridiana che precede l'edizione delle 18.30 di Studio Aperto.

Nel 2014 fa ritorno su Rai 1, dove gareggia a La prova del cuoco, tornandoci nel 2015 in prima serata.

Nel 2016 partecipa come concorrente all'undicesima edizione di Ballando con le stelle ed è eliminato dopo quattro puntate.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.13 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO