Squadra antimafia 8, anticipazioni prima puntata: una bomba uccide Davide Tempofosco, coinvolto il boss Giovanni Reitani

Anticipazioni sulla trama della prima puntata dell'ottava stagione della fiction di Canale 5, in onda giovedì 8 settembre. Fotogallery e video del promo.

Giovedì 8 settembre alle 21.20 su Canale 5 andrà in onda la prima puntata di Squadra antimafia 8-Il ritorno del boss.


Squadra antimafia 8, il cast artistico: attori protagonisti e personaggi interpretati


GIULIO BERRUTI (Carlo Nigro)

DANIELA MARRA (Anna Cantalupo)

DINO ABBRESCIA (Vito Sciuto)

SILVIA D'AMICO (Rosalia Bertinelli)

DAVIDE IACOPINI (Giano Settembrini)

ROBERTO SALEMI (Caputo)

MASSIMO DE LORENZO (Orso)

FABIO TROIANO (Saverio Torrisi)

FRANCESCA VALTORTA (Rachele Ragno)

CATERINA SHULHA (Patrizia Fiorelli)

e con PAOLO PIEROBON (Filippo De Silva)

e con IAIA FORTE (Assunta)

e con ENNIO FANTASTICHINI (Giovanni Reitani)

Squadra antimafia 8, anticipazioni sulla trama della prima puntata di giovedì 8 settembre 2016


Una bomba uccide il vicequestore Davide Tempofosco, ferendo gravemente anche l'ispettore Capo Vito Sciuto. A capo della Duomo viene nominata Anna Cantalupo, più che mai determinata ad arrestare i colpevoli dell'attentato. Sarà aiutata dai nuovi membri della squadra: Giano Settembrini, Carlo Nigro e Rosalia Bertinelli. L'uomo che ha voluto la morte di Tempofosco si chiama Giovanni Reitani, un vecchio mafioso dal passato oscuro che torna in Sicilia dopo più di trent'anni. Con il suo arrivo, il sangue torna a scorrere nelle strade di Catania.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail