Terremoto nel Centro Italia, variazioni di palinsesto Mediaset: edizioni straordinarie dei tg, Speciale Dalla vostra parte

Violento sisma nel Centro Italia, ecco come Mediaset modifica la programmazione su Canale 5, Italia 1 e Rete 4 nella giornata di mercoledì 24 agosto.

Notte di terrore nel cuore dell'Italia, dove un forte terremoto di magnitudo 6,0 ha colpito la vasta area fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo provocando centinaia tra morti e feriti. La prima scossa, violentissima, alle 3.36 del mattino ha buttato giù dal letto migliaia di persone, sentita molto forte da Rimini fino a Napoli. L'epicentro è nei pressi di Accumoli, in provincia di Rieti, Lazio, a soli 4 chilometri di profondità, un paese equidistante da Amatrice e Norcia.

Mercoledì 24 agosto Mediaset cambia la sua programmazione per aggiornare in tempo reale sugli sviluppi del terremoto che ha colpito alcune zone del centro Italia, in particolare Amatrice.

Dalla mattina il sistema all news Tgcom24 e il Tg5 continuano a raccontare le operazioni di salvataggio e quanto sta accadendo nelle cittadine coinvolte del Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

Durante la giornata i notiziari delle reti Mediaset dedicano al terremoto diverse edizioni straordinarie: il Tg4 dalle 9.45 fino alle 11.25, il Tg5 alle ore 10.46 mentre l’edizione delle ore 13 si allunga fino alle 14, Studio Aperto alle 12.

Nel pomeriggio edizioni straordinarie di 10 minuti del Tg5 alle 15.47 e alle 16.52, di Studio Aperto alle 15.24 e alle 16.30, del Tg4 alle 16.09 e alle 17.19.

Anche le edizioni serali subiscono un allungamento rispetto alla normale programmazione: Studio Aperto dalle ore 18.05 alle ore 19.15, Tg5 dalle ore 20.00 alle ore 20.45.

Su Rete 4 nuovi aggiornamenti con un’edizione speciale di Dentro la notizia in onda alle ore 19.35, seguito da Dalla vostra parte in onda dalle ore 20.30.

Infine, su Canale 5, spazio all’approfondimento all’interno dello Speciale Tg5, in onda in seconda serata.

terremoto-24-agosto-2016-speciale-tg4.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail