Italian pro surfer: 8 concorrenti (nomi, schede biografiche e foto) si sfidano in 6 puntate su Italia 1, conducono Le Donatella

Anticipazioni sul nuovo reality show in onda da domenica 5 giugno in terza serata su Italia 1: ecco tutte le informazioni sul cast e la fotogallery dei concorrenti. Video del promo.

Domenica 5 giugno in seconda-terza serata su Italia 1 parte Italian pro surfer, il nuovo reality show con otto giovani surfisti - quattro ragazze e quattro ragazzi provenienti da tutta Italia - condotto da Le Donatella, Giulia e Silvia Provvedi, vincitrici dell’edizione 2015 dell’Isola dei famosi.

coach-e-donatella_tavola-da-surf.jpg

Sei puntate, sei sfide cavalcando le onde dell’Oceano Atlantico e un solo obiettivo: vincere il titolo e diventare il primo King e la prima Queen del programma.

Gli otto concorrenti attraverseranno il Marocco da Marrakech a Imsouane, da Tagazhout a Mirleft. Cercheranno “the perfect spot”, il posto giusto e l’onda perfetta. Gareggeranno nelle due discipline più spettacolari: shortboard e longboard.

Ad allenarli e giudicarli saranno due campioni, veri e propri guru del surf italiano: Alessandro Marcianò e David Pecchi. Non mancheranno vip nel ruolo di coach speciali.

Ecco le schede dei concorrenti.


Valeria Patriarca, Italian pro surfer


Nome: Valeria
Cognome: Patriarca
Nickname: Blondie
Specialità: Shortboard
Stance: Regular
Età: 18 anni
Provenienza: Roma

Bio: Ha iniziato a fare surf a 8 anni, ora ne ha 18 ed è la più piccola del gruppo... ma ha la stoffa della campionessa. Bravissima e grintosa , Valeria è una delle surfiste italiane più promettenti. La sua regione, il Lazio, offre diversi spot dove poter praticare questo sport: crede che non sia un caso che il campionissimo italiano Leonardo Fioravanti sia di Cerveteri.

La sua tenacia, grinta e bravura l’hanno portata ad essere per tre anni di seguito campionessa Italiana Juniores e a piazzarsi al 9° posto n Europa nel 2014 (Euro Junior nelle Isole Azzorre). Nel 2014 si è piazzata seconda nella categoria Open (over 18 anni).

Ma Valeria non è solo questo. È una ragazza euforica e sognatrice, indipendente e competitiva. Sempre pronta ad aiutare amici e conoscenti e capace di raggiungere risultati inaspettati con determinazione e fermezza. Le dà molto fastidio l’incoerenza delle persone e l’egoismo. Grazie al Surf, come gli altri ha viaggiato molto.

È la rivale di Valentina Vitale (altra concorrente IPS). Si è lasciata con il fidanzato il giorno prima di partire per il Marocco perché lui non voleva che partecipasse ad IPS. Lei, malgrado l’amore, ha deciso di non rinunciare. Non vuole ragazzi surfisti, li conosce ed ha deciso che è meglio evitare perché dice che il rapporto si vizia con la competitività.

Crede molto nel futuro rosa del surf italiano.

Partirà per il Marocco con i libri, perché a giugno dovrà sostenere l’esame di maturità (Liceo delle Scienze Umane), ma le onde vincono sempre sullo studio. Sogna le Olimpiadi del 2020 dove il surf forse sarà disciplina olimpica e lei, se continua così ha grandi probabilità di riuscire.

Valentina Vitale, Italian pro surfer


Nome: Valentina
Cognome: Vitale
Nickname: Barbie Camionista
Specialità: Shortboard
Stance: Goofy
Età: 31 anni
Provenienza: Roma

Bio: Valentina se non surfa sta male, starebbe sempre in acqua.. Ha iniziato a fare surf tardi, a 18 anni, perché i genitori non le hanno permesso di iniziare prima in quanto era troppo spericolata. Competitiva e impavida, si è fatta un nome ed attualmente è una delle più brave surfiste italiane. Romana di Roma, emergere tra i “locals” maschi ostiensi non è stato facile ma ha sgomitato ed alla fine ci è riuscita.

Pur iniziando tardi è stata 5 volte Campionessa Italiana di Short, ha vinto varie gare all’estero come la WSA in California, è nella Nazionale Italiana Surf e Titolare ai Mondiali 2013 ed agli Europei 2005, 2013 e 2015 dove ha conseguito il 5° posto. Ha trasformato la sua passione per il surf in lavoro aprendo una scuola ad Ostia (Ostia Surf School). È molto bacchettona e severa come istruttrice. Istintiva e lottatrice, gareggia sempre per vincere.

Le piace lo sport in generale: oltre al Surf, si allena costantemente tutto l'anno con il suo preparatore atletico tra palestra, corsa, e tanti esercizi propiocettivi e a corpo libero per migliorare la resa in acqua.

Le piace viaggiare e si definisce zingara... in quanto si adatta a tutto! E' stata in Australia, Fiji, Samoa, Tonga, California, Hawaii, Messico, Maldive, Indonesia, Costa Rica, Panama, Canarie, Portogallo, Francia, Spagna, Inghilterra... insomma ogni luogo bagnato da un oceano!

Non si arrabbia quasi mai ma se si arrabbia può diventare molto diretta e far male. È single da qualche mese. E' già stata varie volte in Marocco, l'ultima nel settembre 2015 partecipando agli Europei di Surf dove si è classificata 5^!!

Alessandro Demartini, Italian pro surfer


Nome: Alessandro
Cognome: Demartini
Nickname: Alex
Specialità: Shortboard
Stance: Goofy
Età: 23 anni
Provenienza: Chiavari

Bio: Ha iniziato a fare surf a Chiavari ed in vacanza con i genitori che lo portavano tutti gli anni a Biarritz.

È stato due volte campione italiano nella divisione Junior. Undicesimo agli EuroJunior in Portogallo, ha partecipato a svariate competizioni per tutta Europa fino a poter partecipare ai mondiali di Longboard 2011 e 2013.

Ama questo sport che gli permette di viaggiare, imparare lingue e conoscere persone di altri paesi. È molto competitivo ed ha partecipato a gare in tutto il mondo. Pratica anche skate e snowboard. Il suo trick preferito sulla Longboard è il noserider mentre sulla Short ama i tubi, che secondo lui sono la parte più sacra e violenta di questo sport. È molto pigro, quindi non si allena mai ad eccezione di quando è in acqua per fare Surf.

È fidanzato con Camilla Michetti (concorrente di Italian Pro Surfer nella categoria Long) e, insieme a lei, ha aperto il SurfCamp Wolfhouse prima alle Canarie (Fuerteventura) e poi a Santander (Spagna).

È molto sicuro di sé, gli piace riuscire in ogni cosa che fa e a volte è un po' saccente. È il classico bravo ragazzo, ordinato, organizzato, sportivo. Gli piace (da buon ligure) viaggiare spendendo poco... quindi sempre in tenda e dormendo in campeggio. Ha girato il Marocco in macchina tutta la costa da Nord fino al Sud della Mauritania ed il Senegal. Crede molto in questa avventura e non vede l’ora di iniziare.

Filippo Orso, Italian pro surfer


Nome: Filippo
Cognome: Orso
Nickname: Filo
Specialità: Shortboard
Stance: Goofy
Età: 28anni
Provenienza: Pietra Ligure

Bio: Ha iniziato a surfare a 10 anni, Filippo è un ragazzo simpaticissimo, sempre con la battuta pronta e il fare goliardico. Capace di trascinare tutto il gruppo con la sua leggerezza scanzonata. Ha imparato il surf guardando i più grandi e facendosi insegnare le manovre dai veterani liguri. Campione Italiano Junior, ha vinto diverse gare in tutto il mondo. Oggi è considerato uno dei surfisti più forti d’Italia.

È ideatore, in collaborazione con surftolive.com, del progetto "Surf With Them" che permette ai migliori surfisti italiani di fare Surf nei migliori spot del mondo e della "salty bear surf school". La sua simpatia ed energia sono la sua forza nel gruppo.

Nel 2014 un suo video-documentario sul surf è andato in onda su Italia1 dopo l’edizione serale di Studio Aperto. Con la sua fidanzata condivide la passione per il mare e per il surf. È molto competitivo in gara, vuole vincere IPS ma sa che gli avversari sono da temere. È stato diverse volte in Marocco dove ha anche subito l’infortunio più grave della sua carriera, si è lussato una spalla ed è stato guarito da un veterinario di cavalli a Sidi Kaoky (vicino Essaouira). Da quella volta non era più tornato.

Camilla Michetti, Italian pro surfer


Nome: Camilla
Cognome: Michetti
Nickname: Lina
Specialità: Longboard
Stance: Goofy
Età: 26 anni
Provenienza: Viareggio

Bio: Ha iniziato a fare surf in Toscana (Viareggio, Torre del Lago, Lido di Camaiore) quando aveva 16 anni. Ha partecipato al campionato mondiale di Longboard che si è svolto in Perù nel 2013. Vede il Surf come una danza sulle onde. Ha iniziato con la short ma poi è passata alla long perché è uno stile che le si addice di più. È anche lei una sportiva: ama camminare, praticare ginnastica a corpo libero, e fare yoga. Ha un’altra passione: le piace moltissimo disegnare. È la più stilosa e la più "precisa" del gruppo.

Nella sua vita ha vissuto alle Canarie (Fuerteventura) con il suo ragazzo Alessandro Demartini (altro concorrente di Italian Pro Surfer categoria Shortboard) dove ha aperto 5 anni fa un Surf Camp (Wolfhouse): una casa di amici, un punto di ritrovo per viaggiatori che condividono la passione per il mare e per la natura. Recentemente hanno deciso di spostare il Surf Camp a Santander in Spagna.

Le piace moltissimo viaggiare ed suoi “spot” preferiti sono ”Turtles” (Hawaii), “Rincon” (California), “Chicama” e Huanchaco” (Perù), “Caleta" (Fuerteventura), ”Playa Hermosa” (Costa Rica) , ”Bidart” (Francia), ”El confital” (Gran Canaria). Non è mai stata in Marocco ed è sempre stata attratta dalle sue onde lunghe! Da questa esperienza si aspetta di divertirsi, viaggiare, disegnare, vivere e respirare l’avventura.

Alexia Rizzardi, Italian pro surfer


Nome: Alexia
Cognome: Rizzardi
Nickname: Psycho
Specialità: Longboard
Stance: Regular
Età: 25 anni
Provenienza: Roma

Bio: è la più sorridente e tranquilla del gruppo. Ha iniziato a fare surf a 21 anni, facendo il corso alla scuola Ostia Surf Club. Sembra riservata e timida ma sa farsi valere. Ama cambiare, stare all’aria aperta, scherzare e naturalmente surfare ogni volta che può appena stacca da lavoro! E' una social media manager e segretaria in uno studio medico (Fisiomare) a Ostia. Ha iniziato con la tavola short per poi passare nell’ultimo anno alla Longboard. È molto competitiva in gara.

Si è posizionata quarta ai Campionati Italiani di Longboard femminili del 2015 e seconda al Bear Longboard Surf Summer Festival 2015. Da quando fa surf ha girato molto e i suoi viaggi più belli sono stati Hawaii, Barbados e Puertorico. Inquest'ultimo ha usato per la prima volta la tavola Longboard e non è più riuscita a smettere!

È un'impulsiva... quando si arrabbia diventa una “bestia”!!! Nel gruppo mette tutti in riga perchè è molto precisa e non le piace perdere tempo. Non è mai stata in Marocco, ma sa che è un posto dove le onde possono essere molto impegnative. Questa è una sfida importante per lei perchè ha molte paure e limiti da superare.

Davide Onorato, Italian pro surfer


Nome: Davide
Cognome: Onorato
Nickname: Ono
Specialità: Longboard
Stance: Regular
Età: 32 anni
Provenienza: Recco

Bio: Davide “Ono” Onorato fa surf da 15 anni. Ha uno stile tutto suo ed un carattere misterioso. Non ama apparire, gareggiare, vantarsi. Per lui il surf è una filosofia di vita, un modo di essere da vivere in maniera personale ed intima. È istruttore di Surf e maestro ed allenatore di Snowboard, molto apprezzato per le sue doti umane e il suo carattere speciale. È un personaggio tutto da scoprire che incarna perfettamente lo spirito del longboarder. Silenzioso ma attento, aiuta il gruppo ed è sempre a disposizione con i suoi consigli. È il classico surfista “Peace &Love”.

È un surfista imprenditore, nel 2012 ha aperto la sua scuola (Blackwave Surf School) il suo negozio (Blackwave Surf Shop ) di sport da onda e non solo, ma insieme ad un amico, Stefano Bellotti, a Recco sulla Rivera di Levante. Sempre a Recco organizza il Recco Surfestival.

Federico Nesti, Italian pro surfer


Nome: Federico
Cognome: Nesti
Nickname: Nestibuss
Specialità: Longboard
Stance: Goofy
Età: 20 anni
Provenienza: Tirrenia (Pisa)

Bio: Giovane e spericolato, dissacrante e impulsivo. Fin da piccolo è sempre stato legatissimo al mare. Ha iniziato a fare surf a 6 anni e non hai mai più smesso. Si è allenato tanto grazie alla nonna che lo portava in spiaggia anche d’inverno. È un autodidatta, ha imparato guardando gli altri raggiungendo così risultati clamorosi. Coltiva il surf con costanza maniacale, praticando e guardano i video dei Top mondiali. Nel 2013 ha vinto il Campionato Italiano Fisurf di Surf nella categoria Juniores Under18 a soli 17 anni. I suoi successi continuano e nel 2015 ha vinto il campionato Italiano di Longboard.

È molto tenace in tutto quello che fa, ha studiato da privatista arrivando a conseguire il diploma di ragioneria, ogni anno superava gli esami di ammissione all’anno successivo ed in quel modo è riuscito ad avere tanto tempo per allenarsi ed andare in acqua.

Fare surf e girare il mondo è la sua vita e a soli 20 anni è gia un globetrotter delle onde, frequenta le coste europee più famose per il surf: Santander, Fuerteventura, Biarritz, Hossegor. Canarie, Spagna, Francia. Nel 2015 è stato un mese a marzo in Indonesia, un’esperienza di surf e di immersione totale nella cultura del posto (attraversava per mezz’ora la foresta di Java schivando serpenti velenosi per arrivare in spiaggia). Finanzia i suoi viaggi attraverso gli sponsor.

Secondo lui chi fa surf non è una persona normale perché per alzarsi alle 4 del mattino ci vuole una grande forza di volontà e parecchia follia. È un festaiolo e per lui il surf non è solo uno sport, ma un modo di vivere e di divertirsi. I suoi capisaldi sono: il surf, la festa e le ragazze.

Gli piacerebbe trovare una donna che surfa, ma in Italia non ci sono molte ragazze che praticano questo sport. All'estero è più facile. È già stato in Marocco,ma non a fare surf... ed è molto curioso di sperimentare le sue onde!

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.03 su 5.00 basato su 33 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO