Masters of Magic, Gerry Scotti su Canale 5: "La magia come non l'avete mai vista". Chi vincerà tra i 150 concorrenti in gara?

Anticipazioni sul programma in 4 puntate in onda da giovedì 2 giugno in prima serata su Canale 5: il conduttore parla all'Ansa. Video del promo.

Giovedì 2 giugno inizia in prima serata su Canale 5 Masters of magic, il campionato mondiale di magia che vede gareggiare a colpi di “bacchetta magica” ben 150 concorrenti provenienti da 66 nazioni, allo scopo di eleggere il campione del mondo di magia.

Dai tempi di Houdini la magia ha fatto passi da gigante. Oggi le performance che lasciano a bocca aperta il pubblico sono frutto di una lunga ricerca che attinge al mondo dell’ingegneria o della psicologia e utilizza le più moderne e raffinate tecnologie.

Nel corso di 4 serate, ad alto tasso di spettacolarità, il programma (registrato la scorsa estate) vedrà esibirsi i migliori professionisti a livello internazionale che copriranno le più importanti specialità in cui si divide l’illusionismo: magia generale (tra cui si annovera anche quella realizzata con smartphone e tablet), mentalismo, magia comica, magia da scena, cartomagia, manipolazione.

A valutare le loro performance, per determinare il campione mondiale (come da regolamento della Fédération Internationale des Sociétés Magiques), sarà chiamata una giuria tecnica che dovrà valutare le esibizioni tenendo conto della difficoltà tecnica, della recitazione, della presenza scenica, della novità e innovazione, secondo i criteri ufficiali.

gerry-scotti-promo-masters-of-magic.jpg

Nel corso delle quattro puntate i concorrenti saranno supportati da padrini d’eccezione, vere leggende viventi della magia: tra queste Franz Harary, famoso per le sue magie on stage con Michael Jackson, lo svizzero Marco Tempest e il tedesco Simon Pierro con la loro magia tecnologica, e ancora Dan Sperry, James More, Topas e il padre di tutti i maghi italiani Silvan. Con lui anche Raul Cremona e il Mago Forest.

Nato nel 1948, il campionato mondiale di magia si svolge ogni tre anni in diverse località del mondo. L’Italia ha vinto una sola volta il mondiale nel 1952 con il friulano Denis Moroso.

L’evento televisivo, tratto dal campionato mondiale di magia, è ideato e prodotto dal mago e imprenditore torinese Walter Rolfo. Nel 2008 l’illusionista entra per la prima volta nel Guinness dei primati per aver estratto 300 conigli da un cilindro e nel 2011 segna un nuovo primato con il mago Jabba per aver rotto il più alto numero di bicchieri, ben 66, con la sola forza del pensiero. Walter Rolfo sarà al fianco di Gerry Scotti (voto: 7) come portavoce della giuria per svelargli i segreti del dietro le quinte di questo straordinario evento.

Il conduttore dichiara all'Ansa: "Non aspettatevi il solito show di magia: vedrete le nuove frontiere di questa disciplina. E vi assicuro che si resta a bocca aperta nell'assistere ai numeri con le carte, ripresi con la telecamera close-up stretta sulle mani. E' uno spettacolo di genere, per gli appassionati, ma dimostrerà che questo settore si è evoluto: i maghi ormai sono coreografi, atleti, rispondono a un pubblico sempre più esigente, mescolando trucchi elettronici, musica, luci. Si allenano anche sette, otto ore al giorno". Tra magia generale, mentalismo, magia comica, magia da scena, cartomagia e manipolazione, per la prima volta, in 27 edizioni, il campionato mondiale sbarca in Italia, "documentarlo era un'occasione unica. Ed è stato un privilegio avere il permesso di riprendere i numeri di questi eccezionali professionisti, senza svelare retroscena né rovinare la festa, ma mettendone in luce l'abilità. Io stesso mi sono appassionato e ho scoperto l'enorme livello di concorrenzialità, con fazioni, supporter, scuole di pensiero in lotta perenne fra loro". Le più grandi sorprese, forse, "arrivano dall'estremo Oriente, in particolare dalla Corea del Sud: ci sono ragazzi di vent'anni che spesso sommano due o tre lauree in diverse specialità, davvero sorprendenti". Addio, comunque, alle donne tagliate in due: "Spesso la figura femminile è il deus ex machina dei numeri di magia, la protagonista, magari anche più brava degli stessi maghi".

scotti-rolfo.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • +1
  • Mail