Antonella Lo Coco a Blogo: "Fiorella Mannoia è la mia mentore per il nuovo progetto musicale, difficoltà dopo X Factor 5..."

La cantante parla di Non ho più lacrime, Fiorella Mannoia, X Factor 5 e progetti. Intervista a Blogo.

INTERVISTA DI BLOGO E' in rotazione radiofonica Non ho più lacrime, il nuovo brano di Antonella Lo Coco, scritto e prodotto da Fiorella Mannoia. "E' un ritorno importante per la collaborazione con Fiorella. E' un pezzo nel quale mi rivedo moltissimo, mi appartiene sia la musica che per il testo", ci racconta.

Com'è nata la collaborazione con Fiorella Mannoia?

"L'ho conosciuta alla finale di X Factor nel 2012, avevamo duettato insieme in quell'occasione e poi ci siamo tenute in contatto. Ci siamo sempre sentite. Un giorno mi ha chiamato, aveva una canzone per me, 'devi cantarla tu', mi ha detto. Ho ascoltato un provino di Non ho più lacrime, mi è piaciuto subito e ci abbiamo lavorato. Ci tenevo fosse il primo di un nuovo progetto".

Fiorella Mannoia si occuperà anche del disco?
"Confermo, si occuperà anche del disco. Siamo ancora in una fase iniziale, stiamo ascoltando alcuni brani, stiamo lavorando su alcune canzoni... ma è ancora prematuro parlare di date o titoli. L'intenzione è quella di arrivare alla pubblicazione di un disco completo".

Ti vedremo solo come interprete o anche come autrice?
"Fra i brani che stiamo valutando, ce ne sono anche alcuni che ho scritto io, li sto rivedendo con Fiorella e Carlo di Francesco. Spero di riuscire ad inserire qualche mio brano nella tracklist finale".

Com'è Fiorella Mannoia come autrice e produttrice?
"E' la mia mentore, la seguo molto, anche perché ha recepito chi sono io musicalmente... non vuole snaturarmi ma assecondare la mia anima musicale. Oltre alla stima, ci lega un'affinità musicale, siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Non era scontato".

"Antonella ha tutte le qualità per occupare uno spazio nel panorama musicale italiano", ha detto.
"Ho sempre cercato di ritagliarmi uno spazio nella musica italiana, anche prima di X Factor e soprattutto dopo il talent mi si sono aperte tante porte. Se lo pensa Fiorella, mi dà ancora più forza e determinazione per andare avanti".

Com'è la vita dopo X Factor? Bisogna lottare?
"Non è semplice, è un percorso in salita. Siamo in tanti e tanti con talento, purtroppo non c'è spazio per tutti... ognuno di noi cerca di emergere e far vedere chi è musicalmente. Io ho sempre fatto delle scelte assecondando quello che sentivo di fare. Dalle collaborazioni ai brani che sceglievo per me. Spero che il mio percorso mi porti a più persone possibili e a fare il salto di qualità".

Deve ancora arrivare questo salto di qualità?
"La collaborazione con Fiorella è già un piccolo salto di qualità ed una grande soddisfazione. Ma credo di non essere ancora arrivata al grande pubblico. Il pubblico di un talent rimane il pubblico di un talent. Lo stesso pubblico che si è affezionato a te durante la tua edizione, un anno più tardi si sposta sull'edizione successiva e segue degli altri talenti. E' difficile crearsi uno zoccolo duro di fan".

Come hai già detto, facevi musica già prima di X Factor. Questa esperienza ti ha cambiato la visione della musica?
"Mi ha cambiata, è senz'altro un'esperienza di vita. Sono stati mesi intensi. Ho capito quali sono i miei limiti. Alcuni li ho superati, altri non ancora. Mi sono messa alla prova".

Tornando al singolo, canti: "Non vedi il futuro, ogni certezza si spezza". A cosa ti riferisci?
"Il brano parla di una delusione d'amore, una storia fatta di bugie. C'è un risvolto positivo nella seconda strofa: si deve trovare forza dopo qualsiasi delusione. E' una situazione che almeno una volta nella vita tutti abbiamo vissuto".

Tu quando l'hai vissuta?
"Tante volte (ride, ndB). Tante delusioni d'amore. Ma anche sul piano lavorativo. Prima di X Factor ho fatto tanti lavori, ci sono state delusioni, porte in faccia e rapporti in bilico".

E l'amore?
"Sono fidanzata. Mi capita spesso di scrivere per la persone con cui sto. Anche se scrivo di più quando soffro e sto male, è una valvola di sfogo. I momenti più produttivi della mia vita sono coincisi con periodi in cui pativo una situazione, d'amore ma anche d'amicizia".

antonella-lo-coco.jpg

Photo credits | Michele Piazza

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO