Uomini e Donne, Andrea Damante ha scelto Giulia De Lellis (video-foto): "La mia Giulietta sei tu, credo nel destino"

Ecco cosa è successo nella puntata di martedì 31 maggio del programma pomeridiano di Canale 5 condotto da Maria De Filippi: scelta del tronista e risposta positiva della corteggiatrice. Video e foto.

E' andata in onda, nell'ultima puntata stagionale di Uomini e Donne (voto: 5), la scelta del tronista Andrea Damante.

Lui ha portato la mamma e il suo migliore amico, poi decide che si parta dal video dell’ultima giornata con Giulia De Lellis. Tutto comincia a casa di lei, gli racconta della separazione dei genitori e mentre lui prepara il caffè gli annuncia l’arrivo di suo padre mentre in realtà sono amiche in visita, arriva anche una telefonata della sua mamma; in studio Giulia è contenta di avergli fatto conoscere alcune delle prosone più importanti della sua vita, mentre Laura Frenna non ritiene opportuno commentare; il video riparte dalla loro passeggiata per Roma senza trascurare un giro di shopping visto che lui non si sa vestire, lo trova “devastante” anche oggi, lui preferisce non commentare.  La giornata insieme si conclude a cena con tante tenerezze, in studio lei dice solo: "Lui sa".

Laura e Andrea sono insieme a Venezia, la meta è voluta da lei perché non l’aveva mai vista, i due ragazzi girano per calli e “rue , si abbracciano sul vaporetto, non può mancare il giro in gondola e subito dopo lei si collega via skype con i suoi genitori ai quali fa i complimenti per le qualità della loro figlia; nella terza parte dell’esterna Andrea invita Laura a non essere pessimista e lei risponde che quando si provano sensazioni vere, anche se dovesse andare male, non si pentirebbe… poi però l’emozione la vince.

Andrea si prepara, una rosa per Maria De Filippi e una per Tina Cipollari, trova anche le caramelle “giuste” per la conduttrice e prova a rimandare il momento fatidico, quindi chiama Laura: "Il vestito è molto bello... Non ti ho notata subito, sono stato un po' lento a trovarti tra le altre ragazze, la prima volta in esterna in piscina non è andata molto bene, succede che decido di organizzare un'esterna per te alle terme, lì è stato un momento importante perché mi hai confidato il rapporto con la tua mamma e la famiglia che mi ha colpito molto. Poi ci siamo baciati, ho vissuto la nostra storia fino a quel punto come un ragazzino, poi ero confuso. Avevo capito di avere una persona che rispettava tutte le mie esigenze, sono arrivato fino in fondo con te e la testa mi ha portato a credere che tra noi potesse esserci qualcosa. Ma devo ascoltare anche un po' il cuore. Ti ho chiesto di aprirti, tante volte lo hai fatto e anche bene ma non al 100%. Forse non mi sei arrivata, forse non siamo compatibili in tutto, non posso permettermi di essere razionale. Hai delle qualità incredibili ma non sei la mia scelta". Lei: "Me lo aspettavo, sono venuta qui per le persone che hanno lavorato in tre mesi. Tu hai usato la parola 'amore', io non la dico a chiunque. Sei superficiale, bambino, ragazzino. Ho bisogno di un uomo con le palle, questo non sei tu".

Arriva Giulia, lui tira a sé la poltrona rossa ma lei preferisce stare dov’è, Maria spiega che tiene le distanze finchè non sa di potersi fidare… Lui le dice: "Il nero non ti sta male... Il 21 febbraio eri seduta su quella sedia (lei: "In realtà era il 19", ndB), ti noto... Il nostro percorso è stato più di bassi che di alti, però credo che tra me e te, se oggi siamo qui, è perché abbiamo avuto l'opportunità di conoscerci in questo modo, ci siamo visti ogni tanto con delle pause in mezzo. Io ho sempre vissuto tutto di pancia, senza aspettare... Fin dall'inizio mi piacevi tanto, dal bacio che ci siamo dati sul letto sul mare che ho sentito tantissimo. Poi sono venuti fuori i nostri problemi... Penso di avere delle esperienze più lunghe e diverse dalle tue, è inevitabile, ci sono 6 anni di differenza. Non penso di avere 26 anni e sapere tutto di me al 100%, però è successa una cosa molto particolare... Io credo nel destino e vorrei farti vedere una cosa...". Un filmato con la scritta "spero di trovare la mia Giulietta" riferito a una vecchia esterna. E oggi "la mia Giulietta sei tu".

Bacio, petali rosa e lui che le chiede ufficialmente se vuole essere la sua fidanzata.

bacio andrea-giulia-scelta uomini e donne

Puntata del 31 maggio 2016

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail