Il sistema, critici tv: fiction con grande quantità di adrenalina ma sa di già visto, tentativo di avvicinarsi a certe produzioni Sky

Ecco le recensioni di Dipollina, Fagioli e Delbecchi sulla fiction di Rai1 con Claudio Gioè e Gabriella Pession. Dati Auditel in crescita con il passare delle puntate ma inferiori ad altre serie.

il-sistema-claudio-gioe-promo.jpg

RASSEGNA STAMPA su Il sistema (voto: 6), la fiction di Rai1 con Claudio Gioè (7,5) e Gabriella Pession (7). Ascolti sufficienti, anche se inferiori ad altre serie dell'ammiraglia Rai. Un finale "aperto" a metà potrebbe lasciare spazio a una seconda stagione ma per ora non c'è nulla di certo.

Antonio Dipollina su Repubblica


"Per bucare davvero lo schermo ci vorrebbero più sparatorie, come dice l'autore Sandrone Dazieri (assieme a Valter Lupo). Ma non si può, in quanto comunque siamo nell'ambiziosa Raiuno e anche se l'ambizione qui è superiore e sarebbe quella di avvicinarsi a certe produzioni Sky alla fine si gira intorno senza liberarsi davvero mai. Trama battente su un pre-Mafia Capitale. Il tutto è anche omaggio alla Guardia di Finanza, finora negletta nelle fiction".

Andrea Fagioli su Avvenire


"Come in tutte le avventure seriali che si rispettino, oltre all'immancabile lotta tra bene e male, c'è l'altrettanto immancabile storia d'amore. Positivo l'inno all'onestà, ma da un punto vista televisivo sono meglio i cattivi che i buoni. Un po' di suspense in qua e là, ma senza vera azione. Siamo lontani dal grande poliziesco epico. Manca qualcosa di veramente nuovo. Il tutto sa un po' di già visto rispetto a serie come Il capitano, sempre sulle Fiamme gialle, o all'ottimo e più recente Sotto copertura della Lux Vide. Non male comunque gli ascolti".

Nanni Delbecchi su Il Fatto Quotidiano


"La prima sensazione è di aver sbagliato canale: non sembra una fiction di Rai1 sia per la quantità di adrenalina sia per il racconto di una criminalità impalpabile ma concreta, perfino attuale. Ha un debole per i doppi fondi Dazieri, infatti la suspense decolla nel momento in cui il maggiore decide di assumere una nuova identità per infiltrarsi negli ingranaggi del sistema".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.17 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO