Elodie di Patrizi e il passato difficile: esclusa ai provini di X Factor, papà senza lavoro, mamma malata, storia d'amore finita...

La cantante dai capelli fucsia, finalista al serale di Amici 15, raccontata dal papà Roberto in un'intervista a Di Più: ecco la sua vita prima del talent show.

E' finalista al serale di Amici 15 (voto: 7,5) e contenderà la vittoria a Sergio Sylvestre. Elodie Di Patrizi, la cantante dai capelli fucsia, viene raccontata dal padre Roberto in un'intervista a Di Più.

A iniziare dall'esclusione dai provini di X Factor otto anni fa quando fu eliminata da Simona Ventura che le preferì un'altra che poi uscì dopo appena tre puntate: "Mia figlia non la prese per niente bene. La accompagnai io da Roma a Milano per prendere parte a X Factor e nutrivo la speranza che ce l'avrebbe fatta. Prese quel rifiuto come una sfida, in lei scattò una molla e disse 'Papà, io prima o poi arriverò al successo'. Me lo disse pensando a chi l'aveva rifiutata, pensando a chi non l'aveva capita pur non sapendo niente di musica. E così fu. Una volta tornati a Roma formò un gruppo con cui iniziò a fare gavetta nei locali, nei pianobar, nelle piazze. Oggi, ad Amici, Elodie si merita tutto il successo che sta raccogliendo perché, ed è la verità, al di là dell'esclusione da X Factor, non ha avuto una vita facile".

E spiega perché: "Sua madre, che si chiama Claudia, e io ci conoscemmo in una discoteca di Roma. Io lavoravo in tv in un'emittente regionale del Lazio. Mia moglie era una modella creola, nata a Parigi ma originaria dell'isola di Guadalupa, nei Caraibi. Era bellissima, tra noi fu un colpo di fulmine ed Elodie nacque poco tempo dopo. Il nome era della sorella di mia moglie, la zia di Elodie, e ci piaceva. Tre anni dopo nacque anche la nostra seconda figlia, Fey. All'inizio in casa tutto sembrava che andasse a gonfie vele. I problemi arrivarono dopo qualche anno quando persi il lavoro per colpa della crisi. Così, poiché avevo sempre avuto la passione per la chitarra, decisi di improvvisarmi a fare il cantante di strada. Nelle vie del centro di Roma suonavo i pezzi di Edoardo Bennato. Chi poteva mi lasciava una monetina nella custodia della chitarra che tenevo per terra. E' stato in quel periodo che Elodie ha iniziato ad appassionarsi alla musica e a cantare le prime strofe".

Poi "mia moglie e io decidemmo di lasciarci. Fu un divorzio violentissimo, fatto di furiose litigate. Una guerra. Io da una parte, mia moglie dall'altra e le bambine in mezzo. La mia vita di cantante di strada durò per cinque lunghi anni, poi trovai un posto di lavoro. A Roma una emittente locale mi assunse come fonico e la mia vita ripartì. Elodie e sua sorella iniziarono a stare un po' con me e un po' con la mia ex moglie che, purtroppo, proprio in quegli anni scoprì che avrebbe dovuto combattere contro un male terribile. Elodie e sua sorella le stettero accanto, io seguii la cosa a distanza. Per fortuna tutto andò per il meglio e oggi la mia ex moglie sta bene".

Quanto a Elodie, dopo la scuola (liceo socio-psico-pedagogico), "ha fatto anche la modella. Tre anni fa fu chiamata a realizzare un servizio fotografico in Puglia. Quando tornò a Roma mi disse che si era innamorata e che sarebbe andata a vivere a Lecce. Così fece. Ha iniziato a lavorare come cantante in un locale che si trova sulla spiaggia di Gallipoli, il Samsara, e ha continuato a fare serate come cantante nei locali di quella zona. Quando l'anno scorso la storia tra lei e quel ragazzo che pensava di amare è finita ha deciso di riprovarci nella musica e ha fatto il provino per prendere parte ad Amici".

Lì si è innamorata di Lele Esposito: "Me lo ha presentato ufficialmente fuori dagli studi, mi sembra un ragazzo in gamba, giovane ma all'antica, mi è piaciuto".

E infine: "Dopo tutto quello che abbiamo passato merita il successo che sta raccogliendo". Manca solo una ciliegina nella torta...

elodie-piange-amici-15.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 771 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail