Gracia de Torres a Blogo: "Isola? Simona Ventura la peggiore, mio lato B autentico. Vorrei condurre un programma comico"

Gracia de Torres racconta la sua Isola dei famosi 2016 e parla degli altri naufraghi. intervista di Blogo.

INTERVISTA A BLOGO "Mi sento ancora un po' ubriaca per il ritorno". Gracia de Torres è tornata da pochi giorni in Italia, reduce da una lunga esperienza vissuta sulla spiaggia honduregna de L'isola dei famosi 11, il reality di Canale 5. "E' stata l'esperienza più forte della mia vita. Mi ha fatto conoscere tante cose della mia vita. Ho capito quant'è importante la famiglia e ho capito quanto sono importanti i piccoli dettagli della vita", ci racconta.

La vittoria di Giacobbe ti ha soddisfatta? O tifavi per Jonas?

"Jonas per me è come un fratello. Però è giusta la vittoria di Giacobbe, volevo vincesse lui. Ho sempre parlato con lui, ha avuto una vita difficile e qui si è riscattato. E' una persona vera, non poteva vincere nessun altro".

Tutto è iniziato su Playa Desnuda, ha fatto discutere il tuo lato B. E' autentico, quindi?
"(ride, ndB) So che il mio lato B ha disturbato tutto il pianeta. Questo lato B è vero, è un muscolo. E' così grazie a tanti sforzi e tanto lavoro. Il mio fidanzato è il mio personal trainer, se ne occupa lui. L'ho già chiarito abbastanza ma non ho problemi a dirlo ancora: è autentico".

Temevi che Daniele, il tuo fidanzato, ti avesse lasciato?
"Non credevo mi avesse lasciato. Con lui ho un rapporto bello e diverso rispetto alle altre relazioni. Sull'Isola sembra tutto più difficile. Erano due settimane che non lo sentivo e ho cominciato ad avere dei dubbi. Avevo le tipiche paure di tutti. Lui c'è ancora, continua ad essere la persona più importante della mia vita... dopo mia mamma (ride, ndB)".

Cosa hai sofferto sull'Isola?
"Io sono una persona forte mentalmente. Non ho patito la fame: ho avuto difficoltà nella mia vita, sono abituata. Mi è mancata la famiglia, ho sofferto la lontananza dagli affetti e dai miei cani. Ho superato tante paure. Anche le situazioni di conflitto con i miei compagni mi hanno messa in difficoltà, nella vita sono abituata ad evitare questo tipo di situazioni".

La persona peggiore?
"Non mi sono mai trovata con Paola. Ma se devo scegliere una persona... devo scegliere Simona Ventura. Lei è stata la peggiore per me".

La nomination nei confronti di Simona. Te ne sei pentita?
"La nomination è stata fatta di cuore, non sono mai stata condizionata da nessuno. Ho nominato Simona perché mi ha insultata, mi ha mancato di rispetto. Giorni prima mi abbracciava, mi diceva che mi voleva. E' stata una delusione: mi trovavo con una persona che diceva prima di essere la mia mamma, poi è cambiata e ha cominciato a dire che ero una vipera e una falsa di m****".

Non solo Simona, anche Paola ti ha accusato di falsità.
"(ride, ndB) Paola parla ma non ne ha idea. Lei sa che io sono stata la persona più vera dell'Isola. Ho sempre fatto le mie scelte di cuore. Non ho più nulla da dire da lei. E' finita. Io farò la mia strada, lei la sua".

Quali sono i tuoi sogni, adesso?
"Mi piacerebbe lavorare ancora nella televisione italiana, magari come conduttrice. Ho un lato comico, non si è visto purtroppo sull'Isola. Mi piacerebbe far conoscere il mio lato più divertente e leggero di me".

gracia-de-torres.png

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 263 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO