Stefano Orfei a Blogo: "Jonas Berami-Marco Carta? Non so nulla, Andrea Preti sbaglia. Simona Ventura? Come fratello e sorella"

Stefano Orfei racconta la sua Isola dei famosi 2016 e parla degli altri naufraghi. intervista di Blogo.

INTERVISTA A BLOGO "E' stata un'esperienza dura, fisicamente e mentalmente. Sono contento, mi sono sempre prodigato per gli altri. E poi ho trovato un'amica come Simona. Saremo amici per sempre, anche fuori da quest'esperienza". Parla Stefano Orfei Nones, 'naufrago' eliminato da L'isola dei famosi dopo una settimana vissuta in solitudine su Playa Soledad.

Qualcuno sostiene che questa sia L'Isola delle strategie e delle polemiche. Sei d'accordo?

"Le strategie sull'Isola ci sono sempre state".

Ne hai fatte pure tu?

"Tutti ne hanno fatte, è un gioco di strategia. Non sono servite a nulla perché gli autori riuscivano sempre a sorprenderci. Forse è più facile essere strategici quando si è in un gruppo più ristretto. Tipo adesso".

Andrea Preti ha parlato di video cancellati.

"No, no. Non esiste. Andrea Preti sbaglia, non c'è nessun video cancellato. Eravamo io, Marco Carta e Simona Ventura, stavamo parlando attorno al fuoco... non è andato in onda perché non c'era l'audio, solo immagini. Non aveva senso trasmetterlo".

Cosa avremmo sentito?

"Niente di che, era un discorso di strategie. Se ne vedono pure adesso: Marco ha avuto un bellissimo rapporto con Cristian Gallella per due settimane, ma il tronista l'ha mandato in nomination appena ha potuto. Assurdo".

Capitolo Jonas Berami-Marco Carta. Simona Ventura ha detto: "Orfei sa". Cosa sai?

"Orfei non sa. Fin quando sono stato sull'Isola, non c'è stato niente fra Marco e Jonas. Anzi, io mi sono abbracciato una volta con Jonas ma Marco proprio no. Poi io sono stato una settimana a Playa Soledad, non ho avuto più notizie sull'altra Isola. Non so se è successo qualcosa. Forse Preti sa qualcosa, lui ha detto che sono una nuova coppia".

E l'amicizia con Simona Ventura? Cosa vi lega?

"E' un'amicizia nata fuori ogni interesse lavorativo o di altro genere. E' un'amicizia bella, sincera, forte. Si è permessa pure di darmi degli scappellotti, mi cazziava... come fratello e sorella. Si è creato un feeling particolare".

L'hai pure battuta al televoto...

"Io ero convinto di uscire, è stata una sorpresa. Simona era la regina dell'Isola ma ha perso anche contro Jonas. Io non sono forte come lui sui social, se facessi un anno di Uomini e Donne probabilmente lo diventerei, ma sono sposato e non lo posso fare. Non mi aspettavo di vincere contro Simona, ma non mi aspettavo neppure di perdere contro Alessia Reato".

Perché?

"Mi sono fatto un'idea: Alessia è stata per tutta l'Isola nascosta, non si è fatta vedere. Il pubblico ha volto scoprire se da sola avrebbe avuto le palle per vivere da sola. Le hanno pure dato il riso, è stata avvantaggiata. Io non ce l'avevo, mi son dovuto arrangiare".

Com'è stata quella settimana?

"Solo quella settimana ho perso quattro chili, ne ho perso quattordici in totale. Tanta roba. Non mi sarei fatto problemi a resistere ancora".

Hai sentito molto la mancanza di Brigitta Boccoli, tua moglie. Ne hai parlato spesso.

"Ho sentito la mancanza di Brigitta ma anche dei figli. Chi ha moglie o figli, soffre di più. Anche Giacobbe Fragomeni e Simona hanno sofferto. Chi non ce li ha, non ha questo problema".

Chi vincerà L'isola?

"Io vorrei che vincesse Giacobbe perché è la persona che ne ha più bisogno per la vita che ha avuto. Altrimenti potrebbe vincere Marco, me lo auguro".

Adesso tornerai al circo?

"Adesso cercherò di recuperare peso, ho un problema alle orecchie e dormo poco. Appena avrò recuperato, tornerò alla mia vita di prima: il circo".

stefano-orfei.jpg

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail