Isola 2016, Andrea Preti e Stefano Orfei a Radio 105: "E' nata una profonda amicizia. Filmati omessi? Non c'era l'audio"

Ecco cosa hanno detto a Radio 105 i due concorrenti eliminati nel reality show di Canale 5: giudizi sugli altri naufraghi e mistero sulle immagini non mandate in onda.

andrea-preti-stefano-orfei.png

Andrea Preti e Stefano Orfei, gli ultimi eliminati a L'isola de famosi, sono stati ospiti del programma Music & Cars su Radio 105, la radio ufficiale del reality di Canale 5. "Nei momenti molto difficili sull'Isola, che sono tanti, capisci come una carezza possa cambiarti la giornata. L'Isola dei famosi è anche questo: non è solo strategie, infangare le persone. Questo programma ha dato la possibilità a me, Stefano, Simona e Giacobbe di far nascere una profonda amicizia", ha raccontato il modellino.

"Fatta fuori Simona, messo in nomination Stefano - ha proseguito -, io mi sono sentito subito coccolato da Stefano, Marco Carta, Simona Ventura e di conseguenza sono stato con loro. Mandati via Simona e Stefano, io ero una persona scomoda perché sapevo tutto delle nostre strategie e di come sarebbe andata avanti la situazione. Marco secondo me si è un po’ spaventato, aveva paura che anche lui potesse uscire in qualche modo, e si è messo con l’altro gruppo. Io dico che fa parte del gioco e ci sta, ma dopo che per sei settimane parli male di alcune persone, come fai appena esce Simona a esserci amico, a dormirci insieme? Si vede che è una strategia, ma sii coerente, dillo 'Io facevo parte di un gruppo, come voi, ora mi sono stancato e voglio cambiare', ma non dire che non hai mai fatto parte di un gruppo, di una strategia [...] Nel momento in cui hanno detto che io fossi falso, io mi sono isolato, a differenza di tante persone che dopo che si davano contro, il giorno dopo facevano 'ci ci ci' ed erano tutti quanti insieme. Ci sono state settimane in cui erano tutti – tranne Stefano e Giacobbe – contro di me".

E sul mistero delle riprese scomparse: "Io non mi sono mai permesso di dire che la produzione facesse sparire delle cose, ma una sera un cameraman stava riprendendo tre persone tra cui Marco Carta. L’indomani mattina uno degli altri due ha detto: 'Qui se il cameraman ci ha ripreso, succede un putiferio' perché ovviamente si parlava dell’altro gruppo. Io non so se i video sono stati omessi, ma il cameraman lì c’era". Quindi interviene Stefano: "C'erano le immagini, ma non c'era l'audio. Eravamo io, Marco e Simona. Questa cosa è stata ripresa, ma eravamo a favore di vento, quindi non si sentiva".

Il televoto contro Simona Ventura? Ero convinto di perderlo e l'ho vinto. Nonostante l’amicizia con Simona sia vera e sincera, è stata una bella soddisfazione. Soddisfazione al contrario quando ho perso con Alessia che ha accettato il televoto e subito dopo, quando si sono chiuse le telecamere, si è pentita perché non voleva stare lì. Alla fine le hanno dato anche il riso, cosa che a me non hanno dato. A me hanno detto 'Arrangiati'".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail