Papa Francesco: selfie con Francesca Michielin, Moreno Donadoni, Deborah Iurato (foto) per il Giubileo dei Ragazzi

In occasione del Giubileo dei Ragazzi il Pontefice immortalato in scatti fotografici con i cantanti che si esibiscono a Roma.

Giornata di Giubileo dei Ragazzi e Papa Francesco "si è prestato" a un selfie con alcuni cantanti impegnati nel concerto trasmesso in diretta su Tv2000.

Ecco le fotografie assieme a Francesca Michielin, Moreno Donadoni e Deborah Iurato.

Lorenzo Fragola, invece, ha scritto sui social: "Uno dei giorni più belli della mia vita, un onore incontrare Papa Francesco. ‪#‎giubileoragazzi‬ ‪#‎lucecheentra‬".

Giubileo dei Ragazzi, che cos'é? La scheda


Il Giubileo dei ragazzi e delle ragazze

, dai 13 ai 16 anni, è sul tema “Crescere misericordiosi come il Padre “. E’ indetto da Papa Francesco e   organizzato dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione e dal Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile della Cei. E’ prevista la presenza di circa 60mila adolescenti provenienti da tutte le diocesi italiane e di 600 ragazzi dagli altri Paesi del mondo.

La giornata di sabato 23 aprile si è aperta con il Pellegrinaggio alla Porta Santa, con il percorso dei giovani pellegrini da Castel Sant'Angelo lungo via della Conciliazione per arrivare a Piazza San Pietro. Il colonnato del Bernini si è trasformato in un confessionale all'aperto con i sacerdoti - compreso Papa Francesco - che si alternano ininterrottamente dalle 9.30 alle 17.30 per far vivere il Sacramento della Riconciliazione.

Nel pomeriggio, al termine del percorso giubilare all'interno della Basilica che si conclude con la professione di fede sulla Tomba di Pietro, i ragazzi si spostano allo Stadio Olimpico per una grande festa all'insegna della musica e delle testimonianze che ha inizio alle 20.30. La serata è organizzata dal Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile della Cei ed è trasmessa in diretta su Tv2000 e da InBlu Radio. Sul palco anche testimonianze come quelle del regista Gianfranco Rosi, autore di Fuocoammare, e degli astronauti Luca Parmitano e Paolo Nespoli. Previsto l'intervento del Papa con un videomessaggio.

Domenica 24 aprile, alle 10.30, la messa presieduta dal Pontefice in piazza San Pietro è il culmine dell'evento giubilare. La giornata prosegue poi con la visita alle "tende della Misericordia" allestite in sette piazze nel centro storico di Roma (Piazza San Silvestro, Piazza di Spagna, Piazza San Salvatore in Lauro, Piazza Santa Maria in Trastevere, Piazza di Santa Maria in Vallicella-Chiesa Nuova, Piazza Pia a Castel Sant'Angelo e la zona della Terrazza del Pincio) per raccontare ai pellegrini e ai romani testimonianze di opere di misericordia spirituale e corporale. La maggior parte dei ragazzi arrivati a Roma viene ospitata nelle parrocchie della città.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail