Mattia Briga, Non odiare me il libro autobiografico: "Alcuni lati del mio carattere non arrivati al pubblico, accuse gratuite"

Il rapper, ex concorrente di Amici 14, racconta al Tg1 il libro edito da Rai Eri e spiega perché lo ha dedicato agli inadeguati, agli arroganti, ai cinici, a quelli che gli somigliano.

mattia-briga-non-odiare-me-libro-copertina.jpg

E' uscito Non odiare me, il libro edito da Rai Eri e scritto da Mattia Briga (rapper e concorrente di Amici 14) e Andrea Passeri (160 pagine, 15 euro).

Ecco cosa si legge nella scheda di presentazione: "Crescere fa male, e creare pure: figurarsi se poi ti capitano le due cose insieme, come a Mattia, che decide di diventare un musicista fin dai banchi del liceo. Si cresce insieme alla propria musica e ogni tappa di questo percorso si porta via un pezzetto di te. E nulla sarà mai più lo stesso: le chiacchiere con gli amici e le partite allo stadio, le serate surreali in cui può arrivare l’occasione di un concerto o l’asta del fantacalcio in un obitorio… Tutto si colora di un’ispirazione che può esaltarti o dilaniarti. C’è l’intensità di questa scoperta al cuore del primo libro di Briga, un romanzo di creazione prima ancora che di formazione, la storia di due ragazzi che percorrono fianco a fianco la strada del successo. Dal Lungotevere romano ai canali di Amsterdam, dal primo cd venduto dietro il bancone di un bar alla «notte prima del contratto» con la major, e dagli ingaggi di provincia al set di Amici, un romanzo di pagina in pagina dissacrante, malinconico, avventuroso che racconta Briga prima di Briga, e oltre Briga, con un tratto narrativo originale e poetico, intinto nell'inchiostro della vita".

Lui, intervistato dal Tg1, ha dichiarato: "Vietato odiare un ragazzo che sta cercando di realizzare i suoi sogni con tutto l'impegno possibile". Il libro lo dedica agli inadeguati, agli arroganti, ai cinici, a quelli che gli somigliano: "Una dedica un po' provocatoria perché alla fine scrivo 'tutto questo solamente per avercela fatta'. Ci sono stati dei lati del mio carattere che non sono arrivati al pubblico, ho deciso di metterli per iscritto e cercare una volta per tutte di mettere un punto sulle accuse che mi sono state mosse un po' gratuitamente".

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

  • shares
  • Mail